Skip to main content

Il Sistema e i Musei

Il MUPI è il Sistema Museale di Pinerolo che mette in rete tutti i Musei cittadini e le loro collezioni con una gestione coordinata dei servizi per proporre un’offerta culturale integrata e rendere accessibile il patrimonio storico, artistico e archeologico cittadino con un unico biglietto di ingresso ed un unico orario di apertura.

Il MUPI nasce dal progetto "Sistema Musei Pinerolo" promosso dalla Città di Pinerolo con il contributo della Fondazione CRT. Aderiscono al MUPI i Musei Civici, con ingresso a pagamento, e i Musei non civici, ad ingresso libero.

Musei Civici: Museo Civico di Archeologia e Antropologia, Museo Civico Etnografico del Pinerolese, Collezione Civica d'Arte di Palazzo Vittone, Museo Civico Didattico di Scienze Naturali "Mario Strani", Casa del Senato e mostra permanente "La necropoli della Doma Rossa". Tutti i Musei Civici sono aperti la domenica con orario 10.30 - 12.00 e 15.30 -18.00.

Musei non civici: Museo Storico dell'Arma di Cavalleria, Museo Storico del Mutuo Soccorso, Museo Diocesi di Pinerolo, En Plein Air Arte Contemporanea. (Per gli orari visitare la pagina specifica di ogni museo).

 

Scarica il depliant del MUPI

Stagione MUPI - Sistema Musei Pinerolo 2019-2020

Per conoscere nel dettaglio le mostre, gli eventi e gli incontri del MUPI 2019 - 2020 Scarica la brochure Un anno di bellezza 

bozza 3 Anno Bell2020

La stagione si conclude ogni anno a maggio con la Notte delle Muse, una notte bianca dei musei con spettacoli, concerti, performances e visite guidate.

Notte delle Muse 3-4 ottobre 2020:

scarica qui la BROCHURE COMPLETA del PROGRAMMA

scarica qui il PROGRAMMA IN FORMATO SOLO TESTO

Mostre, teatro, performance, visite guidate, attività didattiche e concerti: torna le Notte delle Muse e i musei di Pinerolo aprono le loro porte ai visitatori proponendo una maratona di cultura e spettacoli. Sabato 3 e domenica 4 ottobre 2020 a Pinerolo.

La Notte delle Muse è l'evento che trasforma i musei di Pinerolo nel palcoscenico di spettacoli, performance, concerti, attività didattiche... e visite alla scoperta dei loro tesori. L'appuntamento che generalmente si svolgeva a maggio torna in autunno, sabato 3 e domenica 4 ottobre, per dimostrare che, anche in un periodo difficoltoso come quello che il Covid-19 ha generato, è necessario fare arte e cultura. Tema dell'edizione 2020: i tesori nascosti. Perché il nostro patrimonio non smette mai di stupirci, di mostrare le sue perle preziose conservate con cura e passione.

Come scrivono nel loro saluto il Sindaco Luca Salvai e l'Assessore alle politiche culturali Martino Laurenti: "Passata la fase più critica della pandemia, siamo tornati a programmare, perché i Musei di Pinerolo potessero di nuovo mostrare i loro tesori e diffondere cultura e bellezza in Città. Così è nata l'edizione autunnale della Notte delle Muse, grazie al contributo della Fondazione CRT e alla collaborazione di All in 1: il 3 e il 4 ottobre, in tutta sicurezza e tranquillità, sarà possibile rivivere una maratona di arte, cultura, spettacolo. I musei aprono le loro porte ai visitatori, mostrando i tesori che conservano e portando per strada la loro passione per la bellezza e la cura. Non possiamo mancare!"

La Notte delle Muse rappresenta una maratona della cultura che mira non solo ad aprire le porte dei beni culturali ma soprattutto a fare in modo che la cittadinanza le varchi con interesse e partecipazione reale. L'intento non è solo spettacolarizzare i musei e divertire i cittadini per una breve parentesi di qualche giorno, ma soprattutto creare interesse attorno al sistema della cultura cittadino, mettendo sul palcoscenico le attività culturali in modo che possano divenire protagoniste non solo nei giorni dell'evento ma anche nel resto dell'anno. Sono nove i musei che fanno parte del MUPI (Sistema Musei Pinerolo) che proporranno iniziative sabato 3 ottobre e saranno accessibili gratuitamente anche domenica 4 ottobre:

la Collezione Civica d’Arte di Palazzo Vittone, dove è possibile visitare la mostra “Ettore Giovanni May. Intensa brevissima parabola” (Londra 1903 – Torino 1923) proporrà un progetto di Arteterapia in Museo e l'atelier creativo espressivo per grandi e bambini focalizzato proprio sulle opere del talentuoso artista pinerolese.
Il Museo Civico Etnografico del Pinerolese racconterà la propria sede con l'esposizione "Palazzo Vittone...in progress" e proporrà il laboratorio didattico “Una nuova storia da disegnare insieme” a cura di En Plein Air Arte Contemporanea, con Rosanna Giani e Caterina Bruno. Dalle 21.00 alle 24.00 in Piazza Vittorio Veneto, nello spazio antistante i musei, il concerto “I tesori del Passato” di 3 Chic Live condurrà gli spettatori alla scoperta di canti del dopoguerra grazie a 3 giovani artiste accompagnate da chitarra solista.
Il Museo Civico di Archeologia e Antropologia, dove è visitabile la mostra Le Pietre Parlanti. Arte rupestre e ricerche archeologiche nel Pinerolese e nelle Alpi Occidentali" proporrà il laboratorio per ragazzi “Artisti preistorici”.
A Palazzo del Senato i più piccoli potranno andare alla scoperta del cibo nell'Antica Roma
con il laboratorio “Con il cibo (non) si gioca” e dalle 21.00 alle 24.00 assistere allo spettacolo di giocoleria e arte di strada “I tesori perduti” in cui teatro e danza si uniscono alle discipline acrobatiche esaltandone le forme e rendendole espressione artistica.
A Villa Prever, presso il Museo Civico Didattico di Scienze Naturali “Mario Strani” la visita a misura di bambino alla mostra “Il Proton. Camillo Rocchietta. Industria e Pubblicità Pinerolo nel mondo” farà conoscere ai più piccoli la storia dei nonni, mentre dalle 21.00 alle 24.00 è previsto lo spettacolo di falconeria “I tesori del Cielo” per scoprire insieme l'antica arte medievale della Falconeria.
Il Museo Diocesano Pinerolese ospiterà invece lo spettacolo di Sand Art “I tesori della Vita" dove in un crescendo di emozioni l'artista Beppe Brondino realizzerà in tempo reale splendidi disegni di sabbia e luce.

Il Museo Storico dell’Arma di Cavalleria uno dei musei più importanti d'Europa dedicati alla Cavalleria sarà liberamente accessibile mentre il Museo Storico del Mutuo Soccorso proporrà “È una lunga storia” una serie di attività avviate in collaborazione con gli allievi del 3° anno del Liceo Scientifico “M. Curie” e del Liceo Artistico “M. Buniva” di Pinerolo. Alle 21.00 la magia entrerà nelle sale del museo con “I tesori nelle Mani” il Magic Show del mago Alfred the Magician. En plein air Arte contemporanea proporrà le opere realizzare da artisti del territorio durante il lockdown nella mostra "Futura. La cultura contro la paura" e le attività di didattica per l'infanzia “Una nuova storia da creare insieme”. All'interno del MUSEP, dalle 21.00 sarà inoltre presentato lo spettacolo “I tesori del Mare”: al ritmo magico della danza e della musica una grande conchiglia si schiuderà rivelando il suo contenuto prezioso.

Ma non è tutto: domenica 4 ottobre tutti i musei saranno accessibili gratuitamente e si alterneranno nel corso della giornata presentazioni, letture animate e il concerto di chiusura BRIGADA PIRATA LIVE SHOW.
Tra le attività collaterali, va segnalata la mostra fotografica presso il Salone dei Cavalieri organizzata dall'Associazione Atlante e la visita teatralizzata al Palazzo Acaja a cura di Italia Nostra.

Mostre, teatro, performance, visite guidate, attività didattiche e concerti: torna le Notte delle Muse e i musei di Pinerolo aprono le loro porte ai visitatori proponendo una maratona di cultura e spettacoli. Sabato 3 e domenica 4 ottobre 2020 a Pinerolo.

La Notte delle Muse è l'evento che trasforma i musei di Pinerolo nel palcoscenico di spettacoli, performance, concerti, attività didattiche... e visite alla scoperta dei loro tesori. L'appuntamento che generalmente si svolgeva a maggio torna in autunno, sabato 3 e domenica 4 ottobre, per dimostrare che, anche in un periodo difficoltoso come quello che il Covid-19 ha generato, è necessario fare arte e cultura. Tema dell'edizione 2020: i tesori nascosti. Perché il nostro patrimonio non smette mai di stupirci, di mostrare le sue perle preziose conservate con cura e passione.

Come scrivono nel loro saluto il Sindaco Luca Salvai e l'Assessore alle politiche culturali Martino Laurenti: "Passata la fase più critica della pandemia, siamo tornati a programmare, perché i Musei di Pinerolo potessero di nuovo mostrare i loro tesori e diffondere cultura e bellezza in Città. Così è nata l'edizione autunnale della Notte delle Muse, grazie al contributo della Fondazione CRT e alla collaborazione di All in 1: il 3 e il 4 ottobre, in tutta sicurezza e tranquillità, sarà possibile rivivere una maratona di arte, cultura, spettacolo. I musei aprono le loro porte ai visitatori, mostrando i tesori che conservano e portando per strada la loro passione per la bellezza e la cura. Non possiamo mancare!"

La Notte delle Muse rappresenta una maratona della cultura che mira non solo ad aprire le porte dei beni culturali ma soprattutto a fare in modo che la cittadinanza le varchi con interesse e partecipazione reale. L'intento non è solo spettacolarizzare i musei e divertire i cittadini per una breve parentesi di qualche giorno, ma soprattutto creare interesse attorno al sistema della cultura cittadino, mettendo sul palcoscenico le attività culturali in modo che possano divenire protagoniste non solo nei giorni dell'evento ma anche nel resto dell'anno. Sono nove i musei che fanno parte del MUPI (Sistema Musei Pinerolo) che proporranno iniziative sabato 3 ottobre e saranno accessibili gratuitamente anche domenica 4 ottobre:

la Collezione Civica d’Arte di Palazzo Vittone, dove è possibile visitare la mostra “Ettore Giovanni May. Intensa brevissima parabola” (Londra 1903 – Torino 1923) proporrà un progetto di Arteterapia in Museo e l'atelier creativo espressivo per grandi e bambini focalizzato proprio sulle opere del talentuoso artista pinerolese.
Il Museo Civico Etnografico del Pinerolese racconterà la propria sede con l'esposizione "Palazzo Vittone...in progress" e proporrà il laboratorio didattico “Una nuova storia da disegnare insieme” a cura di En Plein Air Arte Contemporanea, con Rosanna Giani e Caterina Bruno. Dalle 21.00 alle 24.00 in Piazza Vittorio Veneto, nello spazio antistante i musei, il concerto “I tesori del Passato” di 3 Chic Live condurrà gli spettatori alla scoperta di canti del dopoguerra grazie a 3 giovani artiste accompagnate da chitarra solista.
Il Museo Civico di Archeologia e Antropologia, dove è visitabile la mostra Le Pietre Parlanti. Arte rupestre e ricerche archeologiche nel Pinerolese e nelle Alpi Occidentali" proporrà il laboratorio per ragazzi “Artisti preistorici”.
A Palazzo del Senato i più piccoli potranno andare alla scoperta del cibo nell'Antica Roma
con il laboratorio “Con il cibo (non) si gioca” e dalle 21.00 alle 24.00 assistere allo spettacolo di giocoleria e arte di strada “I tesori perduti” in cui teatro e danza si uniscono alle discipline acrobatiche esaltandone le forme e rendendole espressione artistica.
A Villa Prever, presso il Museo Civico Didattico di Scienze Naturali “Mario Strani” la visita a misura di bambino alla mostra “Il Proton. Camillo Rocchietta. Industria e Pubblicità Pinerolo nel mondo” farà conoscere ai più piccoli la storia dei nonni, mentre dalle 21.00 alle 24.00 è previsto lo spettacolo di falconeria “I tesori del Cielo” per scoprire insieme l'antica arte medievale della Falconeria.
Il Museo Diocesano Pinerolese ospiterà invece lo spettacolo di Sand Art “I tesori della Vita" dove in un crescendo di emozioni l'artista Beppe Brondino realizzerà in tempo reale splendidi disegni di sabbia e luce.

Il Museo Storico dell’Arma di Cavalleria uno dei musei più importanti d'Europa dedicati alla Cavalleria sarà liberamente accessibile mentre il Museo Storico del Mutuo Soccorso proporrà “È una lunga storia” una serie di attività avviate in collaborazione con gli allievi del 3° anno del Liceo Scientifico “M. Curie” e del Liceo Artistico “M. Buniva” di Pinerolo. Alle 21.00 la magia entrerà nelle sale del museo con “I tesori nelle Mani” il Magic Show del mago Alfred the Magician. En plein air Arte contemporanea proporrà le opere realizzare da artisti del territorio durante il lockdown nella mostra "Futura. La cultura contro la paura" e le attività di didattica per l'infanzia “Una nuova storia da creare insieme”. All'interno del MUSEP, dalle 21.00 sarà inoltre presentato lo spettacolo “I tesori del Mare”: al ritmo magico della danza e della musica una grande conchiglia si schiuderà rivelando il suo contenuto prezioso.

Ma non è tutto: domenica 4 ottobre tutti i musei saranno accessibili gratuitamente e si alterneranno nel corso della giornata presentazioni, letture animate e il concerto di chiusura BRIGADA PIRATA LIVE SHOW.
Tra le attività collaterali, va segnalata la mostra fotografica presso il Salone dei Cavalieri organizzata dall'Associazione Atlante e la visita teatralizzata al Palazzo Acaja a cura di Italia Nostra.

SABATO 3 OTTOBRE 2020

COLLEZIONE CIVICA D'ARTE DI PALAZZO VITTONE
Palazzo Vittone, Piazza Vittorio Veneto, 8
Tel. 0121.76818
www.amarte1999.it

Mostra in programma:
Ettore Giovanni May (Londra 1903 – Torino 1923). Intensa brevissima parabola. Dipinti e disegni
Dal 19 Settembre all'8 Dicembre 2020

SABATO 3 OTTOBRE
ore 16.00 - 18.00
Collezione Civica d'Arte di Palazzo Vittone
(piazza Vittorio Veneto, 8)

“Emozioni nell'arte di Ettore Giovanni May”
In occasione della Notte delle Muse la Pinacoteca inaugura il nuovo progetto di Arteterapia in Museo e propone l'atelier creativo espressivo “Emozioni nell'arte di Ettore Giovanni May”.
L'incontro, dedicato ai bambini e alle famiglie, permetterà di conoscere questo straordinario giovane attraverso la creatività e le emozioni.

Per informazioni e prenotazioni (obbligatoria): cel. 3664841582 (dal lunedì al sabato: 9.00-12.00)

MUSEP MUSEO CIVICO ETNOGRAFICO DEL PINEROLESE
Palazzo Vittone, Piazza Vittorio Veneto, 8
Tel. 335 5922571
www.museoetnograficodelpinerolese.it

Mostra in programma:
Palazzo Vittone...in progress.
I lavori degli Allievi del Politecnico di Torino con il Prof. Carlo Ostorero.
Dal 25 Settembre al 31 Dicembre 2020

SABATO 3 OTTOBRE
ore 16.00 - 18.00
Museo Civico Etnografico del Pinerolese
(piazza Vittorio Veneto, 8)
“Una nuova storia da disegnare insieme”
Didattica per ragazzi e famiglie a cura di En Plein Air con:
Rosanna Giani: traendo spunto dall'atmosfera del MUSEP, ove la tradizione del passato crea ambienti ed emozioni suggestive, si crea una nuova storia fatta attraverso l'utilizzo della simbologia di ultima generazione tipica dell'attuale comunicazione social (simboli tipografici, virgole, parentesi, curve, ecc). Le nuove figure create e inventate insieme saranno collocate su uno sfondo di fiori tradizionali e collocati sul prato del cortile del Palazzo Vittone.

Caterina Bruno: sempre ispirata alla magia del luogo invita i ragazzi a creare con l'acquerello fiori giganti e forme paesaggistiche (boschi, montagne, ecc.) su fogli giganti che posti sul prato del Palazzo Vittone comporranno un tappeto colorato.

Per informazioni e prenotazioni (obbligatoria):
cel. 335 59.22.571 – museandopinerolo@gmail.com

PIAZZA VITTORIO VENETO
ore 21.00 - 24.00 (Antistante i Musei)
“I tesori del Passato” - Concerto / 3 Chic Live
3 giovani artiste accompagnate da chitarra solista. “La musica è il tesoro nascosto in ogni epoca che ha il potere di risollevare gli animi dopo i tragici episodi come quello della seconda guerra mondiale. La musica e le cantanti del tempo risollevavano le truppe regalando momenti di svago ai soldati stanchi e malati che ogni giorno rischiavano la vita. Questo tesoro divenne poi speranza e voglia di ripartire da zero, quando alla fine del conflitto la voglia di riscatto prese il sopravvento per ricostruire una nuova vita ed un futuro migliore.” Le 3 cantanti durante lo show indosseranno abiti Vintage dell'epoca.

MUSEO CIVICO DI ARCHEOLOGIA E ANTROPOLOGIA
Viale Giolitti, 1
Tel. 0121.794382
www.cesmap.it

Mostra in programma:
Le Pietre Parlanti. Arte rupestre e ricerche archeologiche nel Pinerolese e nelle Alpi Occidentali.
Chiesa di S. Agostino-Biblioteca Civica “Alliaudi” dal 5 settembre al 20 dicembre 2020

SABATO 3 OTTOBRE
ore 16.00 - 18.00
Museo Civico di Archeologia e Antropologia (viale Giolitti, 1)

“Artisti preistorici”
I partecipanti giocheranno con l'arte preistorica, ricomponendo un'immagine di una famosa pittura rupestre.
Potranno anche esprimere la loro creatività dipingendo con colori naturali su lastrina di pietra, che rimarrà loro. Per informazioni e prenotazioni (obbligatoria): museandopinerolo@gmail.com

ore 21.00 - 24.00
cortile del Museo

“I tesori della Terra” - Concerto / 3 Chic
3 giovani artiste accompagnate da chitarra solista.
“La musica è il tesoro nascosto in ogni epoca che ha il potere di risollevare gli animi dopo i tragici episodi come quello della seconda guerra mondiale. La musica e le cantanti del tempo risollevavano le truppe regalando momenti di svago ai soldati stanchi e malati che ogni giorno rischiavano la vita. Questo tesoro divenne poi speranza e voglia di ripartire da zero, quando alla fine del conflitto la voglia di riscatto prese il sopravvento per ricostruire una nuova vita ed un futuro migliore.” Le 3 cantanti durante lo show indosseranno abiti Vintage dell'epoca.

PALAZZO DEL SENATO
Largo d'Andrade, 2-4
Tel. 0121 794382
www.cesmap.it

SABATO 3 OTTOBRE
ore 16.00 - 18.00
Palazzo del Senato
(viale d'Andrade, 2-4)

“Con il cibo (non) si gioca”
I partecipanti saranno guidati alla scoperta del cibo nell'Antica Roma e delle tradizioni legate al banchetto funebre. Allestiranno quindi il loro banchetto disegnando i piatti di portata, che rimarranno loro a ricordo dell'evento.

Per informazioni e prenotazioni (obbligatoria): museandopinerolo@gmail.com

ore 21.00 - 24.00 cortile del museo
“I tesori perduti” - Spettacolo di Giocoleria e Arte di Strada
Il Circo contemporaneo, una differente visione dell’arte circense, si trova alla base della metodologia del gruppo, in cui teatro e danza si uniscono alle discipline acrobatiche esaltandone le forme e rendendole espressione artistica.

CIVICO MUSEO DIDATTICO DI SCIENZE NATURALI "MARIO STRANI"
Villa Prever, Viale Rimembranza, 61
Tel. 334 2516039
www.museomariostrani.com

SABATO 3 OTTOBRE
ore 16.00 - 18.00
Civico Museo Didattico di Scienze Naturali "Mario Strani"
(viale Rimembranza, 61)

Una visita a misura di bambino alla mostra
“Il Proton. Camillo Rocchietta. Industria e Pubblicità Pinerolo nel mondo”
farà conoscere ai più piccoli la storia dei nonni. Si svolgeranno laboratori artistici a tema ed esperimenti scientifici.
Per informazioni e prenotazioni (obbligatoria):
cel. 334 25.16.039 – fungifungi@gmail.com

ore 21.00 - 24.00
cortile del museo
“I tesori del Cielo” - Spettacolo di Falconeria
Grandi e piccoli potranno fare un percorso di conoscenza dell'antica arte medievale della Falconeria.
Conoscere i rapaci e provare la sensazione della presa/atterraggio sul braccio di uno dei rapaci addestrati.
Aquile, Falchi, Poianne, Avvoltoi, Gufi e Barbagianni. Uno show affascinante e coinvolgente.

MUSEO DIOCESANO
Via del Pino 49/57
Tel. 0121 373328 - 396982
www.diocesipinerolo.it

SABATO 3 OTTOBRE
Museo Diocesano Pinerolese
(via del Pino, 49/57)
ore 21.00 - 24.00 interno museo

“I tesori della Vita” - Spettacolo di Sand Art
In un crescendo di emozioni l'artista Beppe Brondino realizzerà in tempo reale splendidi disegni di sabbia e luce, accompagnati dalla colonna sonora. Con l'ausilio di telecamere, tavoli speciali e illuminazioni, lo spettacolo sarà visibile simultaneamente su telo schermo. Un Dolce momento per sottolineare l'importanza dei nostri gesti d' Amore, anche i più piccoli, un incoraggiamento ad aprire le braccia, perché chi semina amore non potrà che raccogliere i frutti.

MUSEO STORICO DELL'ARMA DI CAVALLERIA
Viale Giolitti, 5
Tel. 0121 376344
www.museocavalleria.it

MUSEO STORICO DEL MUTUO SOCCORSO
Via Silvio Pellico, 19
Tel. 0121 375012
www.museodelmutuosoccorso.it

SABATO 3 OTTOBRE
ore 16.00 - 20.00
Museo Storico del Mutuo Soccorso
(via Silvio Pellico, 19)
“È una lunga storia”
In occasione della Notte delle Muse la Società ha previsto di presentare una serie di attività avviate in collaborazione con gli allievi del 3° anno del Liceo Scientifico “M. Curie” e del Liceo Artistico “M. Buniva” di Pinerolo. Sono previsti percorsi guidati all'interno del Museo condotti dagli allievi dei Licei, alternati ad approfondimenti, condotti da ex allievi del Liceo Artistico, su alcuni momenti fondamentali per la nascita e lo
sviluppo della Società Generale Operaia. L'attività proseguirà sino alle 20.00.

Per informazioni e prenotazioni (obbligatoria):
cel. 3334032632 – 3343010497 – 3385235102

ore 21.00 - 24.00
interno museo
“I tesori nelle Mani” - Magic Show con Alfred the Magician
Illusionista e prestigiatore, Alfred, nasce da una famiglia di musicisti. Attraverso il nonno Alfredo, impara a suonare il pianoforte, la chitarra ed il clarinetto. A seguire intraprende la strada dell'illusionismo che sviluppa tra recitazione teatrale, abilità tecniche e scenografiche. Spinto dalla grande passione per quest'arte diventa campione italiano di close-up (forma d'illusionismo a distanza ravvicinata).
Diplomato nella prestigiosa scuola di teatro internazionale “Atelier teatro fisico Philip Radice" è specializzato
nell'intrattenimento, nella formazione e nello spettacolo a 360 gradi. Lo show coinvolge attivamente il pubblico presente.

EN PLEIN AIR ARTECONTEMPORANEA
Cascina La Tegassa, stradale Baudenasca, 118
Tel. 333 4249372
www.epa.it

Mostra in programma:
Futura. La cultura contro la paura
MUSEP – Dall'11 Settembre al 31 Dicembre 2020

SABATO 3 OTTOBRE
ore 15.30
En Plein Air - Artecontemporanea
(Cascina La Tegassa, stradale Baudenasca, 118)

“Una nuova storia da creare insieme”
Didattica per l'infanzia a cura dell'associazione En Plein Air e visita guidata alla mostra “Futura. La cultura contro la paura” allestita presso il Musep con proiezione video delle opere realizzate durante il lockdown

ore 21.00 - 24.00
interno museo Musep
“I tesori del Mare” - Spettacolo di danza scenografica contemporanea
Una conchiglia gigante... all'interno una danzatrice. Al ritmo magico della danza e della musica la conchiglia si schiuderà rivelando il suo contenuto prezioso. Un tesoro dentro l'ostrica. L'Arte di perseverare sopra un difetto permette di raggiungere la perfezione.

DOMENICA 4 OTTOBRE
#dopolemuse
ore 10.30 - 18.00
I MUSEI DI PINEROLO APERTI TUTTO IL GIORNO
Ingresso Gratuito

Palco Centrale / Piazza Vittorio Veneto

ore 15.00 - 17.00
PRESENTAZIONE DEI MUSEI DI PINEROLO: INTERVISTE E INTERVENTI DEI DIRETTORI MUSEALI

ore 17.00
LETTURE ANIMATE

ore 17.30
CONCERTO DI CHIUSURA DELLA "NOTTE DELLE MUSE" BRIGADA PIRATA LIVE SHOW
“Siam filibustieri e musicanti, ed abbiamo solcato i Sette Mari,
esibendoci in taverne, in piazze di paese, in festival, ed ovunque
Calipso ci abbia condotti!”
La loro musica risente dell'antico cantare sui velieri, quando,
nell'Epoca d'Oro della Pirateria, e della Fratellanza,
le grandi navi a vela solcavano l'Oceano Atlantico, in cerca di fortuna.
Musicanti pirati che propongono un repertorio di brani originali
e vecchie canzoni dei pirati ispirate alla tradizione delle
danze irlandesi e scozzesi.

EVENTI COLLATERALI

DAL 3 ALL' 11 OTTOBRE
MOSTRA FOTOGRAFICA
Salone dei Cavalieri - via Giolitti
organizzata dall'associazione Atlante
Inaugurazione 3 ottobre ore 16.00
Orario: 10.00/12.30 - 15.00/19.00

DOMENICA 4 OTTOBRE
PALAZZO ACAJA (detto) APRE LE PORTE:
VISITE GUIDATE TEATRALIZZATE ALLA CORTE CENTRALE E AL GIARDINO SUPERIORE
a cura delle associazioni Italia Nostra e Teatrale Mellon
ore 15.00 e ore 17.00
Luogo di ritrovo: piazzale San Maurizio
Solo su prenotazione: 349 41.61.060 (solo pomeriggio)
pinerolo@italianostra.org oppure trombotto.maurizio2@gmail.com
Massimo 30 partecipanti a visita
Quota di partecipazione: 5 euro

"Terminati i lavori di messa in sicurezza realizzati da parte
della città di Pinerolo, il palazzo Acaja (detto), dopo una chiusura
ventennale, riapre le proprie porte alla cittadinanza.
Sarà cosi possibile scoprire alcuni dei segreti che si celano nelle sue mura
ricche di storia cittadina privata e pubblica

MOSTRE TEMPORANEE

 

  • Palazzo Vittone in progress, mostra. Il Politecnico di Torino, la Città di Pinerolo e il Consorzio Vittone, presentano i lavori di indagine, osservazione e sperimentazione progettuale svolti dalle allieve e dagli allievi del Corso di Laurea in Ingegneria Edile corso di Recupero e Conservazione degli Edifici tenuto dal prof. Carlo Luigi Ostorero con lo scopo di valorizzare e focalizzare l'attenzione generale sul Palazzo barocco progettato dall'architetto Antonio Bernardo Vittone. Inaugurazione venerdì 25 settembre 2020 ore 17.00 presso l'atrio d'ingresso di Palazzo Vittone, Piazza Vittorio Veneto 8, Pinerolo, ingresso gratuito. Aperta fino al 25 ottobre 2020 con orario sabato 15.30-18.00 e domenica 10.30-12.30 e 15.30-18.00
  • Il Proton. Camillo Rocchietta. Industria e Pubblicità - Pinerolo nel mondo. La storia di Camillo Rocchietta, nato nel 1884, personaggio di spicco della Pinerolo dei primi anni del ‘900. Tra il 1910 e il 1911 nella sua bottega farmaceutica nasce “Il Proton”, un ricostituente per adulti e bambini, sciroppo dal gusto molto dolce a base di potassio, iodio, fosforo e ferro, aromatizzato con olio essenziale di mandarino. Rocchietta fu in grado di commercializzare la sua invenzione in tutta Italia e di esportarla in 52 nazioni grazie ad un uso strategico della pubblicità. Il suo modello verrà più volte citato in trattati stranieri ed italiani. Sedi: Museo Civico Didattico di Scienze Naturali “Mario Strani”, Viale della Rimembranza, 61; Museo Civico Etnografico del Pinerolese - MUSEP, Piazza Vittorio Veneto, 8; Collezione Civica d’Arte di Palazzo Vittone, Piazza Vittorio Veneto, 8.
  • Ettore Giovanni May, intensa brevissima parabola. Inaugurazione sabato 19 settembre 2020 alle 16.30 presso la Collezione Civica d'Arte di Palazzo Vittone, Piazza Vittorio Veneto 8. Aperta fino all'8 dicembre 2020 con orario venerdì e sabato 15.30-18.00, domenica 10.30-12.00 e 15.30-18.00.
  • In occasione della Rassegna dell'Artigianato 2020 l'11-12-13 settembre, Futura contro la paura, mostra dei lavori realizzati in tempo di Covid, in collaborazione con En Pein Air Arte Contemporanea; I bambini non prendono farfalle, mostra dei lavori di ragazzi e ragazze a cura dell'Assessorato all'Istruzione del Comune di Pinerolo; Work to wor video di Claudia Petacca e Barton Photographer; ARTigiani al Museo: Fulvio Borgogno, in collaborazione con En Pein Air, Centro Permanente del Lavoro Artigiano e CNA. Tutte le mostre sono allestite presso il Museo Civico Etnografico del Pinerolese - MUSEP, Piazza Vittorio Veneto 8. Per informazioni tel. 3355922571.
  • Le pietre parlanti: arte rupestre e ricerche archeologiche nel Pinerolese e nelle Alpi Occidentali, mostra. Dal 5 settembre al 20 dicembre 2020. Sedi espositive: Chiesa di S. Agostino, Via Principi d'Acaja, orario sabato e domenica: 15.30 – 18.30, Biblioteca Civica “Alliaudi”, Via C. Battisti 11, orario dal lunedì al venerdì 9.00 – 19.00. Visite guidate per scuole e gruppi: tutti i giorni, su prenotazione, tel. 0121 794382, e-mail: segreteria@cesmap.it

  • Presepi nella tradizione popolare, Anime d'argilla, Santons de Provence, Bambole e costumi dal mondo. Inaugurazione della mostra sabato 7 dicembre 2019 ore 17.30, aperta fino al 12 gennaio 2020 con orario sabato 16.00-18.00, domenica 10.30-12.00 e 15.30-18.00, giorni feriali 16.00-19.00, presso il Museo Civico Etnografico del Pinerolese, Palazzo Vittone, Piazza Vittorio Veneto 8. Per informazioni tel. 3355922571.

  • Arteinstudio8. Un percorso itinerante presso gli studi degli artisti del territorio, evento organizzato da En Plein Air Arte Contemporanea. Sabato 30 novembre 2019 dalle ore 16, ospiti di Flavio Salussola, via Archibugieri di San Giorgio 7, Pinerolo. Per informazioni tel. 333 4249372, epa@epa.
  • Arteinstudio7. Un percorso itinerante presso gli studi degli artisti del territorio, evento organizzato da En Plein Air Arte Contemporanea. Sabato 9 novembre 2019 dalle ore 16, ospiti di Marta De Lorenzis e Samuel Dossi presso il Teatro del Moscerino, via Ortensia di Piossasco 9, Pinerolo. Per informazioni tel. 333 4249372, epa@epa.
  • Uno scrigno di colori, dai depositi della Collezione Civica d'Arte di Palazzo Vittone. Inaugurazione della mostra sabato 9 novembre 2019 ore 16.30, aperta fino al 26 gennaio 2020 presso la Collezione Civica d'Arte di Palazzo Vittone, piazza Vittorio Veneto 8, orario sabato 15.30- 18.00, domenica 10.30-12.00 e 15.30-18.00

Il 27 ottobre 2019 ore 16.00 presso il Museo Civico Didattico di Scienze Naturali "M. Strani" Villa Prever, Viale Rimembranza 61.

Inaugurazione della mostra il 13 ottobre 2019 ore 16.00, aperta fino al 5 gennaio 2020 presso il Museo Civico Didattico di Scienze Naturali "M. Strani" Villa Prever, Viale Rimembranza 61.

Un percorso itinerante presso gli studi degli artisti del territorio, evento organizzato da En Plein Air Arte Contemporanea sabato 12 ottobre 2019 dalle ore 16 a partire dallo studio di Claudia Petacca in via Trieste 79. Per informazioni tel. 333 4249372, epa@epa.

Nell'ambito del Festival promosso dal Museo del Mutuo Soccorso che si svolgerà dal 10 al 13 ottobre 2019, la Collezione Civica d’Arte di Palazzo Vittone, in piazza Vittorio Veneto 8 a Pinerolo, ospiterà la mostra “Mutualismo e solidarietà ”di Claudio Rotta Loria e “Il lavoro nella pittura” a cura di Francesco Poli.  Inaugurazione giovedì 10 ottobre 2019 alle ore 18.00.
 
  •  Il cielo sull'acqua, gli uccelli nelle zone umide: la vita, gli ambienti e le migrazioni degli uccelli acquatici. Da un’idea di Dario Olivero e del Parco Fluviale Gesso e Stura, con i video di Nino Perassi e Sandro Armand Hugon.

Il racconto con fotografie, filmati e registrazioni dell’affascinante mondo degli uccelli che abitano le zone umide e la loro enorme biodiversità, passando attraverso la storia evolutiva, l’anatomia, i canti  e le tecniche di volo e di caccia fino alla storia dell’ornitologia piemontese. Inaugurazione sabato 28 settembre  2019 ore 16.00. Conferenza ore 17.00, relatore Dario Olivero. Aperta domenica 10.30-12.00 e 15.30-18.00 presso il Museo Civico Didattico di Scienze Naturali "M. Strani" Villa Prever, Viale Rimembranza 61.

 Mostra a cura del Lions Club Pinerolo Acaja, realizzazione di Remo Caffaro. Inaugurazione sabato 5 ottobre 2019 ore 17.30. Aperta sabato 16.00-18.00, domenica 10.30-12.00 e 15.30-18.00, su prenotazione negli altri giorni, presso il Museo Civico Etnografico del Pinerolese, Palazzo Vittone, Piazza Vittorio Veneto 8.

 

 

Didattica: progetto "Museando", laboratori didattici dei Musei Civici di Pinerolo

Dalla collaborazione dei quattro Musei Civici di Pinerolo nasce Museando, un progetto rivolto alle scuole di ogni ordine e grado, ad associazioni, circoli culturali e ad ogni gruppo che raggiunga un minimo di dieci persone.

I percorsi sono modulati a seconda dell'età dei partecipanti.

È richiesto un contributo di 5,00 € per partecipante (gratuito per alunni disabili, insegnanti e responsabili dei gruppi).

Info e prenotazioni: 0121794382 e 3892835301 (dal lunedì al venerdì 9.30-12.30) presso il CeSMAP in via Brignone 9, Pinerolo.

Email museandopinerolo@gmail.com

Biglietteria

Il biglietto unico MUPI Card è nominativo, valido 365 giorni dalla data dell'acquisto e consente l’ingresso illimitato a tutti i Musei Civici.
MUPI Card costa 5 €, è gratuita per minori di 18 anni e i possessori di Abbonamento Musei Torino Piemonte, oltre alle gratuità di legge, ed è acquistabile presso i Musei Civici nei rispettivi orari di apertura e presso l'Ufficio del Turismo in via del Duomo 1 a Pinerolo (di fronte al Comune).

I titolari della MUPI Card hanno diritto alla riduzione su tutti i biglietti singoli della stagione del Teatro Sociale. Gli abbonati della stagione del Teatro Sociale hanno diritto ad acquistare la Mupi Card al prezzo ridotto di 4 €.

Tutti i Musei Civici sono aperti la domenica  orario 10.30 - 12.00 e 15.30 -18.00, oltre ad eventuali aperture straordinarie in occasione di mostre ed inaugurazioni.

CONSORZIO VITTONE - Consorzio Enti Museali e Culturali
Riferimento unico bigliettazione
Musei Civici Pinerolo MUPI
Tel. 335 5922571 - 0121 794382 - 389 2835301
consorziovittone@gmail.com  - www.consorziovittone.it

TURISMO TORINO E PROVINCIA
Ufficio del Turismo di Pinerolo
Via del Duomo, 1 (di fronte al Comune)
Tel. 0121 795589
info.pinerolo@turismotorino.org

Card Biglietto unico - Comunicato stampa del 5 agosto 2019

 

INFORMAZIONI

UFFICIO COORDINAMENTO MUSEI
Presso Biblioteca Civica Alliaudi
Via Battisti, 11 - Pinerolo
Tel. 0121 374505
www.comune.pinerolo.to.it

www.visitapinerolo.it