Skip to main content

 

museo etnografico

 

Informazioni

Via Brignone 3, Pinerolo
tel. 0121/374505 (mattino)
e-mail: martinap@comune.pinerolo.to.it
web: http://www.etnograficopinerolese.it/

Orario di visita

Domeniche e festivi 10:30-12:00 / 15:30-18:00
Per visite su appuntamento di gruppi e scolaresche o prenotazioni telefonare allo 0121/794382

Ingresso gratuito

Descrizione

Utensili di fattura contadina Sito nei sotterranei di Palazzo Vittone, sotto le suggestive volte dai mattoni a vista, il museo raccoglie un'ampia documentazione di cultura popolare delle campagne e delle montagne del pinerolese e delle vallate alpine in genere.

Oltre alle ricostruzioni ambientali della cucina tradizionale alpina, della stalla, della camera da letto, dei luoghi di lavoro artigiano, della cantina….si trova nelle sale un'ampia presentazione di utensili e attrezzi da lavoro.
Un risalto particolare hanno nel museo i modelli che riproducono alcune tipologie particolari di fabbricati (dalla fucina alla tipica abitazione provenzale delle valli) realizzati in scala dal cav. Agostino Pons.

modello in scala di un mulinoNon mancano spazi dedicati alla storia dello sci, alla mascalcia, alla miniera.
E' presente infine un centro etnofonico curato dalla Badia corale Val Chisone con una raccolta di musiche strumentali, canti, favole, filastrocche conservati nella nastroteca e con la esposizione dei più caratteristici strumenti musicali popolari: la ghironda, i flauti, i tamburi.

Il Museo delle Bambole nei Costumi Tradizionali delle Genti Alpine presenta le bambole di Gaby Parodi Hauser.