Skip to main content

Logo MUPI RGB

Per conoscere nel dettaglio le mostre, gli eventi e gli incontri del MUPI 2019 - 2020 vai alla brochure Un anno di bellezza

PalazzoSenato

Informazioni

Indirizzo: Largo d'Andrade 2-4, 10064 - Pinerolo
Tel: 0121 794382 (dal lunedì al venerdì ore 8.30-12.30)
Fax: 0121 75547
Email: segreteria@cesmap.it
Web: www.cesmap.it
 

Orario di visita

Domenica 10.30-12.00 e 15.30-18.00
Visite guidate per scuole e gruppi su prenotazione, tel. 0121 794382

Museo inserito nel circuito Abbonamento Musei Torino Piemonte.

 

senato2

Descrizione

Il palazzo, fatto costruire da Lodovico d’Acaja come sede della Curia Pineroliensis (tribunale) nel XV secolo, si presenta pressoché integro nelle primitive strutture.

La costruzione merlata è composta da un pianterreno e tre piani: presenta sulla via finestre quadrate al primo, bifore al secondo e finestrelle gotiche all’ultimo, tutte decorate in cotto, mentre sulla piazzetta d’Andrade la facciata è ingentilita da una balconata lignea.
Nel 1713 Vittorio Amedeo II vi installo’ il Senato del Pinerolese con giurisdizione su tutto il Piemonte.

Il palazzo ospita ospita la mostra permanente “LA NECROPOLI DELLA DOMA ROSSA E IL TERRITORIO DI PINEROLO IN ETA’ ROMANA”.

Nel corso dei lavori per la realizzazione del raccordo autostradale Torino-Pinerolo si sono rinvenuti i resti di una necropoli romana in località Riva di Pinerolo, presso la Cascina “Doma Rossa”, con una trentina di sepolture che hanno restituito circa cinquecento oggetti di corredo.

Nella suggestiva cornice della sala al pianterreno sono quindi state ricostruite tre tombe con i relativi corredi, mentre al piano superiore sono in mostra altri oggetti funebri, tra cui alcuni preziosi vetri e suppellettili in metallo e ceramica.

Mostre ed eventi

Per il calendario delle mostre e degli eventi della stagione in corso scarica l’opuscolo Un anno di bellezza

Didattica

La sezione didattica del CeSMAP, nata negli anni Settanta tra le prime in Italia, dal 2000 ha elaborato il progetto Museando e si è poi aperta alla collaborazione dei quattro Musei Civici di Pinerolo, offrendo percorsi e laboratori per le scuole di ogni ordine e grado, associazioni, circoli culturali e ogni gruppo che raggiunga un minimo di dieci persone.I percorsi, tra i quali il laboratorio di scavo, sono modulati a seconda dell’età dei partecipanti.