Skip to main content

 

Da settembre 2019 è attivo il nuovo servizio di certificazione on line. Il video tutorial che segue illustra le modalità di accesso  e di funzionamento del servzio.

Al servizio si accede tramite lo SPID, Sistema Pubblico di Identità Digitale, la carta di identità elettronica (CIE) la carta nazionale dei servizi (CNS) e la tessera sanitaria TS-CNS.

La Carta Nazionale dei Servizi (CNS) è una smart card per accedere ai servizi online della Pubblica Amministrazione su tutto il territorio nazionale. La TS-CNS oltre ai servizi sanitari normalmente offerti dalla tessera sanitaria permette l'accesso ai servizi in rete offerti dalla Pubblica Amministrazione in assoluta sicurezza e nel rispetto della privacy. Per usare la tessera sanitaria come CNS ed accedere ai servizi pubblici on-line, è necessaria l'attivazione presso uno degli sportelli abilitati presso la propria regione di appartenenza. Per utilizzare la Carta d'Identità Elettronica (CIE), è necessario scaricare l'apposita applicazione "software CIE"

Il cittadino di Pinerolo potrà ottenere per sè e per i componenti della propria famiglia i certificati anagrafici, farseli spedire via mail o scaricarli immediatamente. Il rilascio è esente dal pagamento di diritti di segreteria. Il cittadino, però, deve procurarsi la marca da bollo, quando necessaria, perchè il sistema richiede di inserire il relativo numero di serie nella procedura. Attraverso il sistema di certificazione on line non si rilasciano estratti di stato civile (nascita, matrimonio e morte).

Anche i non residenti possono ottenere con questo sistema i certificati anagrafici di cittadini di Pinerolo, accedendo alla sezione Certificazione libera, specificando le legittime motivazioni della richiesta ed inserendo i dati di un proprio documento di identità in corso di validità. Tutte le richieste vengono registrate dal sistema per consentire eventuali verifiche sugli accessi.

 

Servizi demografici on line del Comune di Pinerolo

 

Guarda il tutorial  "come ottenere i certificati on line"

youtube Vai al video