Skip to main content


15 febbraio: arrivo di Gianduja in compagnia delle Giacomette.
Sulla scia del successo dello scorso anno, l’A.T. Pro Loco di Pinerolo e il Comune di Pinerolo sono pronti a lanciare una seconda sorprendente edizione del “Carnevale delle Maschere”. Ripensata, migliorata, arricchita la proposta, ambientata in un centro storico vestito a festa, interessate dall’evento saranno piazza Verdi, piazza Facta, piazza Duomo, piazza Cavour, piazza Tegas, via Savoia, via Duchi degli Abruzzi e via Trieste, con incursioni anche nelle vie limitrofe. Se per i festeggiamenti bisognerà attendere fino al 22 marzo (29 in caso di maltempo), a dare il via alle iniziative carnevalesche sarà, il 15 febbraio, Gianduja in compagnia delle Giacomette. Previsto intorno alle 15.40 l’arrivo in stazione, ad accoglierli, in vista della tradizionale consegna delle chiavi in Comune, saranno i Tamburini, il sindaco e, salvo imprevisti, il vescovo di Pinerolo, monsignor Derio Olivero.

Scarica la locandina

Scarica il comunicato