Eventi e manifestazioni

Convegno internazionale “Francesco di Sales: memoria ed eredità culturale nel Pinerolese, 1622-2022"

Venerdì 23 Settembre 2022 15:30

                                                   Francesco di Sales rit

 Venerdì 23 settembre, dalle ore 15,30 presso il Seminario di Pinerolo di via Trieste (Sala Bonhoeffer) si svolgerà il Convegno internazionale “Francesco di Sales: memoria ed eredità culturale nel Pinerolese, 1622-2022”. Il convegno, organizzato dal Dipartimento di Studi Storici dell’Università di Torino in collaborazione con la Diocesi di Pinerolo e con il Comune di Pinerolo, si inserisce nell’ambito delle iniziative scientifiche organizzate dagli Atenei di Torino e di Chambéry in occasione del quarto centenario della morte del vescovo di Ginevra, beatificato nel 1661, canonizzato nel 1665 e proclamato dottore della Chiesa nel 1877. Il convegno non vuole solo tornare sulla complessa personalità di uno dei modelli episcopali della Controriforma, che fu anche direttore spirituale, scrittore, animatore di congregazioni (come quella delle Visitandine) o ispiratore di importanti esperienze religiose (come quella di don Bosco). L’incontro intende soprattutto verificare come i molteplici aspetti della poliedrica personalità del santo, che si sono sedimentati nel corso del tempo, definendone la figura e la memoria in un lungo percorso che dagli antichi Stati sabaudi e dalla Francia ha coinvolto l’intero mondo cattolico, siano riscontrabili anche nel Pinerolese. La città e il suo territorio furono infatti testimoni dell’intensa attività di Francesco di Sales, che nel 1621 presiedette l’importante capitolo generale della Congregazione dei cistercensi foglianti, svoltosi nell’abbazia di Santa Maria. Questo legame si intensificò dopo la promozione agiografica del vescovo di Ginevra, al quale vennero dedicati luoghi di culto e immagini devozionali che confermano il radicamento, anche a livello territoriale, di una figura fra le più significative della Chiesa di età moderna. Dopo l’introduzione di Paolo Cozzo (Università di Torino) e un inquadramento storico affidato ad Alice B. Raviola (Università di Milano), Gianmaria Zaccone (Pontificia Università Regina Apostolorum) svilupperà il tema della spiritualità salesiana. Don Giorgio Grietti (Archivio storico diocesano di Pinerolo) illustrerà il rapporto tra Francesco di Sales e Pinerolo, le cui ricadute sul piano iconografico (con uno sguardo anche al limitrofo territorio saluzzese) saranno analizzate dagli storici dell’arte Sonia Damiano (Beni Culturali Ecclesiastici della diocesi di Saluzzo) e Marco Fratini (Fondazione Centro Culturale Valdese). I lavori, presieduti da Martine Boiteux (Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales di Parigi), saranno chiusi dagli interventi di Frédéric Meyer (Università di Chambéry), Francesco Serra (Università di Perugia) e Grado G. Merlo (Università di Milano). Seguirà una descrizione degli itinerari salesiani a Pinerolo a cura dell’Ufficio Beni Culturali Ecclesiastici della diocesi di Pinerolo e dei volontari dell’Associazione ArCo.

Scarica la locandina

Scarica il comunicato

 

Luogo : Sala Bonhoeffer del Seminario di Pinerolo, via Trieste, 44 - 10064 Pinerolo
Ottobre 2022
L M M G V S D
26 27 28 29 30 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31 1 2 3 4 5 6