Skip to main content

 

Comunicato stampa del 28 settembre 2017

Comunicato stampa del 10 marzo 2017

  Route dArtagnan

 

 SCARICA IL FILE

 

 

La Città di Pinerolo come partner del progetto della ‘Route d’Artagnan’ il cui capofila è la Federazione Equituristica Francese ha vinto il bando europeo COSME – progetti turistici sostenibili transnazionali. Il Bando riguarda il sostegno a prodotti turistici transnazionali nel quadro delle iniziative della Commissione a favore della competitività del turismo europeo attraverso la diversificazione dell’offerta dei prodotti turistici.


Capofila del progetto è la Federazione Equituristica francese ed il progetto è denominato “Itinerario equestre transnazionale Route d’Artagnan”. La Città di Pinerolo è partner del progetto.

L’itinerario lega Lupiac (Francia) a Maastricht (Limbourg, Pesi Bassi) rispettivamente luogo di nascita e di morte dell’illustre moschettiero. Attraversa la Francia e tocca il Belgio, i Paesi Bassi, con delle estensioni in Italia a Pinerolo, in Germania e in Spagna.

E’ inoltre stata creata l’Associazione Europea della Route D'Artagnan, l'Aera che ha tra i suoi obiettivi la valorizzazione delle ricchezze dei luoghi in cui passerà la Route, lo sviluppo di strutture ricettive con la valorizzazione dei prodotti tipici locali.
Obiettivi sono: promuovere un turismo sostenibile, favorire la diversità culturale, contribuire allo sviluppo dei territori attraversati. Tra le azioni previste vi sono: lanciare un marchio destinato a valorizzare la strada tematica, la labellizzazione come ‘itinerario culturale europeo’, predisposizione di ‘pacchetti’ di visita destinati ai cavalieri, ricettività lungo il percorso.


L’Italia è interessata dal sesto asse la Route de Pinerolo che collega Sainte Croix, vicino al confine con la Svizzera e Pinerolo. Un percorso che collega Nantes a Pinerolo, attraversando l'intero territorio francese.


Il percorso, che giunge da Gap, scenderà da Clavière lungo la Val Chisone fino a Pinerolo.