Skip to main content

PIANO REGOLATORE VIGENTE:

VARIANTE STRUTTURALE DENOMINATA “VARIANTE PONTE”

  • Deliberazione Consiglio Comunale n. 11 del 23/03/2016.
    “APPROVAZIONE DELLE CONTRODEDUZIONI ALLE OSSERVAZIONI AL PROGETTO PRELIMINARE ED APPROVAZIONE DEL PROGETTO DEFINITIVO DELLA VARIANTE STRUTTURALE DENOMINATA “VARIANTE PONTE”, AI SENSI DEI COMMI 14 E 15 DELL’ART. 15 DELLA L.R. 56/1977 E S.M.I. ”

Pubblicazione sul B.U. Regione Piemonte n. 19 del 12 maggio 2016

 

Elenco elaborati:

CONTRODEDUZIONI
ELABORATI URBANISTICI TESTI

ELABORATI URBANISTICI DI ANALISI
ELABORATI URBANISTICI AMBITI
ELABORATI URBANISTICI SCALA 1:2000
ELABORATI URBANISTICI SCALA 1:5000
ELABORATO GEOLOGICO
MICROZONAZIONE SISMICA DI LIVELLO 1
MICROZONAZIONE SISMICA DI LIVELLO 2 (CON DATA MARZO 2013
ELABORATO ILLUSTRATIVO DELLA TAVOLA P.1 ADOTTATO CON DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 339 DEL 11.11.2015

 

SCHEMI DELLE SEZIONI STRADALI DA ESTRATTO DELLA TAVOLA DI P.R.G.C. “H. VIABILITÀ E SERVIZI”

Documento

L’originale cartaceo è consultabile presso gli uffici dell’Urbanistica

 

SEZIONI MODIFICATE A SEGUITO DELL'APPROVAZIONE DELLA VARIAZIONE URBANISTICA PER LA DIRETTISSIMA DELL'OSPEDALE - LEGGE N. 285/2000

Documento

PIANO DELLE ALIENAZIONI E VALORIZZAZIONI IMMOBILIARI


Deliberazione di Consiglio comunale n. 36 del 2-3 luglio 2013. "Approvazione del piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari - triennio 2013/2015 e relativa adozione di variante urbanistica ai sensi dell'art. 16 bis della L.r. 56/77".

Allegati alla deliberazione di Consiglio comunale n.36/2013:

Allegato A alla deliberazione n. 36/2013
Allegato B alla deliberazione n. 36/2013

Elaborati urbanistici testuali
Relazione illustrativa _ giugno 2013
Tabelle dei terreni oggetto di valorizzazione urbanistica _giugno 2013
b.2 - Norme di Attuazione Estratto Tabelle_ giugno 2013

Elaborati urbanistici grafici in scala 1:2000
Piano Regolatore Generale 1.A Uso del suolo sviluppo centri abitati VIGENTE scala 1:2000_giugno 2013
Piano Regolatore Generale 1.A Uso del suolo sviluppo centri abitati VARIANTE scala 1:2000_giugno 2013
Piano Regolatore Generale 1.F Uso del suolo sviluppo centri abitati VIGENTE scala 1:2000_giugno 2013
Piano Regolatore Generale 1.F Uso del suolo sviluppo centri abitati VARIANTE scala 1:2000_giugno 2013
Piano Regolatore Generale 1.P Uso del suolo sviluppo centri abitati VIGENTE scala 1:2000_giugno 2013
Piano Regolatore Generale 1.P Uso del suolo sviluppo centri abitati VARIANTE scala 1:2000_giugno 2013

Elaborati urbanistici grafici in scala 1:5000
Piano Regolatore Generale e.1.* (parte bassa) Uso del suolo VIGENTE scala 1:5000_ giugno 2013
Piano Regolatore Generale e.1.* (parte bassa) Uso del suolo VARIANTE scala 1:5000_ giugno 2013
Elaborati urbanistici grafici - legende
Piano Regolatore Generale Legenda scala 1:2000
Piano Regolatore Generale Legenda scala 1:5000

Indagini geologiche
Relazione geologico-tecnica a firma del geologo Teresio Barbero _giugno 2013
Relazione di compatibilità acustica
Relazione di compatibilità acustica a firma dell’ingegner Valpiola Valerio _giugno 2013
Scheda di compatibilità acustica

Verifica assoggettabilità VAS
Documento di verifica di assoggettabilità alla VAS a firma dell’architetto Guido Geuna _ giugno 2013
 

ADEGUAMENTO AL PIANO DI ASSETTO IDROGEOLOGICO

 

Elaborati normativi studi idraulici a supporto degli strumenti urbanistici (Elaborati a firma dell'Ingegner Martina Livio)

 

Elaborati grafici studi idraulici a supporto degli strumenti urbanistici (Elaborati a firma dell'Ingegner Martina Livio)

 

Relazione geologica (Elaborati datati luglio 2012, a firma dei geologi Quaranta Nicola e Barbero Teresio)
 
Tavole geologiche ( Elaborati datati luglio 2012, a firma dei geologi Quaranta Nicola e Barbero Teresio)
 
Tavole geologiche sintesi (Elaborati datati luglio 2012, a firma dei geologi Quaranta Nicola e Barbero Teresio)

 

N.B.: per gli elaborati di carattere urbanistico è necessario fare riferimento agli allegati della "Variante Ponte"

 

Modifiche e varianti al P.R.G.C.

(Situazione aggiornata a maggio 2012)

Il Comune è dotato di Piano Regolatore Generale approvato con deliberazione della Giunta Regionale n. 6-24303 del 6.4.1998.
L'Amministrazione ha approntato, successivamente, delle modifiche e delle varianti al P.R.G.C. qui di seguito elencate:

  • Modifica 1 (Riguardante piccole modifiche a strade e confini in prossimità della zona CP9), approvata con D.C.C. n. 3 del 19.01.1999.
  • Modifica 2 (Riguardante piccole correzioni cartografiche nella zona C6.16), approvata con D.C.C. n. 50 del 08.09.1999.
  • Modifica 3 (Riguardante piccole correzioni di errori cartografici in diverse zone), approvata con D.C.C. n. 5 del 25.01.2000.
  • Modifica ACEA Abbadia Alpina (Riguardante il cambiamento della tipologia dei servizi da verde e sport a servizi tecnologici in una porzione della zona di Abbadia Alpina limitrofa alla SP.1.1) approvata con D.C.C. n. 72 del 21.11.2000.
  • Modifica con contestuale approvazione del 4° PEEP (Riguardante cambiamento del tracciato della strada interna e delle perimetrazioni) approvata con D.C.C. n. 75 del 21.12.99.
  • Modifica PEC CE 6.1 (Riguardante la modifica alla strada interna e lieve rettifica del confine EST) approvata con D.C.C. n. 17 del 06.03.2001;
  • Modifica in zona SP3.1 sub-area a) (Riguardante il ridisegno della perimetrazione della zona SP3.1 con conseguente variazione delle superfici delle zone SP 3.1, FS 1 e B 6.1) approvata con D.C.C. n.1 del 20.01.2004.
  • Modifica – Variante 11 Variante normativa ex art. 17 comma 8 della L.R. 56/77 inerente gli articoli 8 e 11 delle Norme di Attuazione del P.R.G.C. vigente, adottata con D.C.C. n.26 del 23.03.2005.
  • Variante 1 approvata con deliberazione della Giunta Regionale n.16-5872 del 22.4.2002.
  • Variante 2 (Riguardante le fasce di rispetto inedificabili in margine al Chisone), approvata con deliberazione della Giunta Regionale n. 33-2967 del 14.5.2001.
  • Variante contestuale all’adozione del P.P.E. della collina (zona PP1) (Riguardante la zona della collina di Pinerolo) approvata con D.C.C. n. 83 del 3­ 4.12.2002, in vigore dal 13 marzo 2003, esecutiva dalla data di pubblicazione sul BUR.
  • Variante 3 (normativa) approvata con deliberazione consiliare n. 26 del 17-18 aprile 2002, vigente per decorrenza di termini;
  • Variante 4 (zona D6.1 - area ex Fonderie Beloit), approvata con deliberazione di Giunta Regionale n° 16-13670 del 18.10.2004.
  • Variante 5 (adeguamento e messa in sicurezza della S.R. n. 589 ed accesso all’area Olimpica) approvata con D.D. n. 474 del 3.9.2003 a seguito di Conferenza di Servizi Regionale definitiva ex art. 9 della L. 285/2000.
  • Variante 6 (riguardante la reiterazione della destinazione d’uso della zona F3) approvata con D.C.C. n. 13 del 26.2.2004;
  • Variazione urbanistica al vigente PRGC in zona F3, ai sensi della Legge 285/2000, finalizzata alla realizzazione da parte della Provincia di Torino del parco urbano, sulla quale il Consiglio Comunale ha espresso parere favorevole con deliberazione n. 20 del 6.4.2004;
  • Variante 8 - Variante parziale ai sensi dell’art. 17 comma 7 della L.R. 56/77 (riguardante la modifica di categoria servizi pubblici in zona B 6.2: aree per servizi oratorio di San Lazzaro (c 6.19) e parrocchia di San Lazzaro (b 6.4), approvata con D.C.C. n. 74 del 19.10.2004;
  • Variazione urbanistica al vigente PRGC per realizzazione direttissima di accesso all’Ospedale civile ASL 10, ai sensi della Legge 285/2000, approvata con D.D.R. n. 656 del 17.12.2004.
  • Variazione urbanistica al vigente PRGC per realizzazione sottopasso in zona F3, ai sensi della Legge 285/2000, approvata con D.D.R. n. 680 del 31.12.2004.
  • Variante parziale al P.R.G. inerente le aree DE6.1 e F9, approvata con D.C.C. n. 24 del 22-23.3.2005, in vigore dal 7 aprile 2005, esecutiva dalla data di pubblicazione sul BUR.
  • Variante 10 - Variante parziale “Cascina Losa” al PRGC vigente ai sensi dell’art. 17 comma 7 della L.R. 56/77, approvata con D.C.C. n. 51 del 22.7.2005;
  • Variante 12 - Variante parziale ai sensi dell’art. 17 comma 7 della L.R. 56/77 “Mulino di Riva” al P.R.G.C., approvata con D.C.C. n. 52 del 22.7.2005.
  • Modifica n° 9 per intervento in area RU 5.1 approvata con Delibera di Consiglio Comunale n. 28 del 6.4.2006.
  • Variante parziale al P.R.G.C. ai sensi dell’art. 17 comma 7 della L.R. 56/77 e contestuale PPE area RU 6.3b “EX-BELOIT” adottata definitivamente con D.C.C. n. 53 del 27.9. 2006.
  • Variante parziale al P.R.G.C. “CP7” ai sensi dell’art. 17 comma 7 della L.R. 56/77, approvata definitivamente con D.C.C. n. 77 del 20.12. 2006.
  • Modifica (riguardante prevalentemente alcune rettifiche della perimetrazione della zona F8) approvata con Delibera di Consiglio Comunale n. 27 del 18.4.2007.
  • Variante 13 al P.R.G.C. vigente (riguardante attrezzature di interesse comune - nuova Caserma Carabinieri) approvata con deliberazione di Consiglio Comunale n. 57 del 19 luglio 2007.
  • Modifica (riguardante l’adeguamento della Via Bassino) approvata con Delibera di Consiglio Comunale n. 59 del 19.7.2007.
  • Variante in itinere al progetto preliminare della variante strutturale al P.R.G.C. per la "qualità urbana" (variante n. 15) adottato con D.C.C. n. 31/2006, approvata con deliberazione di Consiglio Comunale n.15 del 20 febbraio 2008.
  • Approvazione modifica al piano regolatore ai sensi dell’art. 17 comma 8 della L.R. n. 56/77 – confine sub-aree zona CE 4.1 , approvata con deliberazione di Consiglio Comunale n.26 del 2 aprile 2008.
  • Variante parziale al PRGC di adeguamento alla disciplina del commercio al dettaglio in sede fissa approvata, ai sensi della L.R. 28/99 e della D.C.R. N. 563-13414/1999 e s.m.i., con deliberazione di Consiglio Comunale n.73 del 30 settembre 2008.
  • Variante parziale al PRGC anticipatoria ai sensi dell’art. 17 comma 7 della L.R. 56/1977 della Variante della “QUALITA’” approvata con deliberazione di Consiglio Comunale n.77 del 30 ottobre 2008.
  • Approvazione modifica al piano regolatore generale ai sensi dell'art. 17, comma 8, della L.R. n. 56/77 - area A 1.2., approvata con deliberazione di Consiglio Comunale n.42 del 30 settembre 2009.
  • Adeguamento del progetto definitivo della variante strutturale al P.R.G.C. "Corcos" (Zona D6.3) alle modifiche richieste dalla Regione Piemonte, approvata con deliberazione di Consiglio Comunale n.70 del 17 dicembre 2009.
  • Modifica al P.R.G.C. ai sensi dell’art. 17 comma 8 della L.R. 56/1977, correzione errori materiali introdotti con la variante parziale approvata con D.C.C. n. 77 del 30 ottobre 2008, approvata con Delibera di Consiglio Comunale n. 15 del 19 aprile 2010.
  • Modifica al P.R.G.C. ai sensi dell’VIII comma dell’art. 17, L.R. n. 56/1977, e contestuale approvazione di piano esecutivo convenzionato in area CE 7.2 del piano regolatore generale, approvata con deliberazione di Consiglio Comunale n.12 del 15 aprile 2010.
  • Approvazione modifica al Piano Regolatore Generale ai sensi dell’art. 17, comma 8, della legge regionale N. 56/77 – aree A1.1, A1.2, A7.2, approvata con deliberazione di Consiglio Comunale n.25 del 12 maggio 2010.
  • Modifica al P.R.G.C. vigente ai sensi dell’art. 17 comma 8 della L.R. n. 56/1977 per gli adeguamenti di limitata entità punti c), a), g) e b) – aree: CPS 3, F 5, RU 4.2, B 5.4 sub b 5.11, approvata con deliberazione di Consiglio Comunale n.27 del 23 marzo 2011.
  • Variante parziale al P.R.G.C. vigente riguardante le aree SP5.2 e B5.1 – l’ex palazzo SIP e l’ex caserma polizia stradale (Variante n. 16) – ex art. 17 comma 7 della L.R. 56/77: approvazione del progetto definitivo., approvata con deliberazione di Consiglio Comunale n.55 del 29 settembre 2011
  • Piano Nazionale Sicurezza Stradale – 3° programma di attuazione – interventi rivolti alla sicurezza stradale – approvazione progetto preliminare – apposizione vincolo preordinato all’esproprio – variante PRGC.., approvata con deliberazione di Consiglio Comunale n.61 del 9 novembre 2011.
  • Variante parziale al P.R.G.C. vigente ex art. 17 comma 7 della L.R. 56/77 (variante n. 17): approvazione del progetto definitivo riguardante le aree VP, NR, B4.10, CP2 e la modifica dell’art. 23 delle NTA per adeguamento normativo. approvata con deliberazione di Consiglio Comunale n.68 del 24 novembre 2011.
  • Rettifica alla deliberazione di consiglio comunale n. 68 del 23 e 24.11.2011 “Variante parziale al P.R.G.C. vigente ex art. 17 comma 7 della L.R. 56/77 (Variante n. 17): approvazione del progetto definitivo riguardante le aree VP, NR, B 4.10, CP 2 e la modifica dell’art. 23 delle NTA per adeguamento normativo”.approvata con deliberazione di Consiglio Comunale n.79 del 13 dicembre 2011.
  • Variante strutturale al P.R.G.C. per l'adeguamento al piano per l'assetto idrogeologico (P.A.I.): approvazione progetto definitivo approvata con deliberazione di consiglio comunale n. 36 del 4 settembre 2012.