Skip to main content

Cari ragazzi, care famiglie,
si è appena concluso un anno scolastico anomalo e complesso a causa dell’epidemia COVID-19 che sta mettendo a dura prova ciascuno di noi, nei diversi contesti: scuola, lavoro, socialità…


L’Estate ragazzi 2020 vuole essere un contributo concreto e significativo verso la “ri-partenza”.


È opportuno ribadire che il Catalogo propone Progetti organizzati in modo autonomo, da soggetti privati che hanno cercato, con molto coraggio, di attivarsi per una gestione in sicurezza delle attività dei Centri Estivi rivolte a bambini ed adolescenti nella fase 2 dell’emergenza in corso.


La normativa a cui si farà riferimento è costituita dal DPCM del 17 maggio e dalle Linee guida regionali per i Centri estivi del 29 maggio che prevedono nuove opportunità per garantire ai bambini e agli adolescenti da 3 ai 17 anni, il diritto al gioco e alla socialità nel rispetto scrupoloso del distanziamento sociale, dell’uso dei dispositivi di sicurezza individuali e di una igienizzazione accurata di persone, cose, luoghi.
Se ci muoveremo insieme, ce la faremo!

 

Per favorire, poi, quelle iniziative che sono ancora in fase di definizione, abbiamo pensato ad un Catalogo work in progress, cioè in evoluzione, per continuare ad accogliere le proposte che arriveranno.
Consiglio, quindi, a tutti di continuare a consultare questo Catalogo per visionare gli aggiornamenti.
Il Comune supporterà i soggetti gestori che ne faranno richiesta con vari servizi: scuolabus e concessione di spazi pubblici.


Per coloro che durante l’anno scolastico hanno beneficiato dell’esenzione del pagamento del buono mensa o che, a parità di condizioni economiche, siano segnalati dal Consorzio Intercomunale dei Servizi Sociali, verranno messi a disposizione dei vouchers, del valore massimo di 100 €, che potranno essere spesi dalle famiglie nell’attività estiva prescelta.


Ai minori con disabilità, oltre al voucher, sarà garantito il supporto dell’assistenza all’integrazione, in collaborazione con il Consorzio Intercomunale per i Servizi Sociali, le famiglie saranno informate in maniera più dettagliata con apposita lettera.


Ringrazio gli uffici comunali competenti che stanno offrendo l’incoraggiamento ed il supporto necessari per completare gli adempimenti burocratici ed organizzativi richiesti e sottolineo l’impegno di ciascuna Associazione per la qualità e la varietà delle proposte offerte sul territorio.

Buona “Estate, ragazzi!”

                                                                                                                                 L’assessora all’Istruzione
                                                                                                                                      (Antonella Clapier)

 

CATALOGO ESTATE RAGAZZI
RICHIESTA VOUCHER (si ricorda di salvare in locale il documento affinchè lo stesso sia editabile)

 

 

Per informazioni rivolgersi all'ufficio Politiche Sociali

Recapito telefonico:  0121/361.228 - 0121/361.229

Recapito e-mail: pol.sociali@comune.pinerolo.to.it - mariateresa.alberto@comune.pinerolo.to.it