Skip to main content

 

Si comunica che sono state pubblicate le graduatorie delle domande ammesse e finanziate e di quelle non finanziate dei richiedenti dei voucher per l'anno scolastico 2019/20 - visita la pagina di riferimento

Si rammenta che, da quest'anno, negli elenchi delle graduatorie è riportato un numero della domanda (ID), attribuito da sistemapiemonte e utilizzato in sostituzione del nominativo del richiedente per la protezione e trattamento dei dati delle persone fisiche - Regolamento (UE) 2016/679.

 

La Regione Piemonte ha comunicato l'apertura del Bando regionale del Diritto allo Studio per l'a.s. 2019/2020 (visualizza la locandina)
La domanda per l'ottenimento del voucher regionale per l'a.s. 2019/2020 deve essere presentata nel periodo compreso tra il 18 aprile 2019 ed il 30 maggio 2019 (termine ultimo di presentazione delle domande).
Il contributo regionale (L.R. 28/2007) riguarda:
- voucher per iscrizione e frequenza per l'anno scolastico 2019/2020;
- voucher per spese di libri di testo, materiale didattico e dotazioni tecnologiche funzionali all’istruzione, attività integrative previste dai piani dell’offerta formativa, trasporto scolastico per l'anno scolastico 2019/2020.

Le domande potranno essere presentate esclusivamente on-line sul portale  www.sistemapiemonte.it/assegnidistudio.

Per presentare la richiesta è necessario essere in possesso delle credenziali SPID; sul sito www.spid.gov.it trovate tutte le indicazioni per l’ottenimento.

Tuttavia per questo bando è ancora possibile utilizzare le credenziali Sistema Piemonte solo se ancora attive. Pertanto chi le avesse smarrite, non le avesse più attive o presenti la domanda per la prima volta deve necessariamente utilizzare le credenziali SPID.

Per maggiori informazioni visitare l'area tematica dedicata sul sito internet della Regione Piemonte

Assistenza alla compilazione della domanda