Skip to main content

In ottemperanza alla deliberazione della Giunta Comunale n. 56 del 17/2/2010, vengono attuati provvedimenti per fronteggiare l'emergenza abitativa:

  • finalizzati a sanare parte della morosità pregressa ed ad arrestare il procedimento di sfratto in corso, con conseguente mantenimento del rapporto locatizio;
  • finalizzati ad agevolare l'accesso ad una nuova abitazione, a parziale copertura delle spese da sostenere al momento della sipula di un nuovo contratto di locazione.