Skip to main content

   Logo MUPI RGB

Per conoscere nel dettaglio le mostre, gli eventi e gli incontri del MUPI 2019 - 2020 vai alla brochure Un anno di bellezza

    Didattica Museo Arte Preist a Pinerolo  preistorico didattica

 

Informazioni

Indirizzo: Viale Giolitti 1, Pinerolo
Tel: 0121 794382 (dal lunedì al venerdì ore 8.30-12.30)
Fax: 0121 75547
Email: segreteria@cesmap.it
Web: www.cesmap.it
 
 

Orario di visita

Domenica 10.30 - 12.00 e 15.30-18.00
Visite guidate per scuole e gruppi su prenotazione, tel. 0121 794382

Museo inserito nel circuito Abbonamento Musei Torino Piemonte.

Descrizione

Il Museo presenta l’evoluzione del popolamento umano dal Paleolitico Inferiore fino alle soglie della Storia ed espone un’importante raccolta di arte rupestre locale e internazionale, frutto delle missioni scientifiche del CeSMAP (Centro Studi e Museo di Arte Preistorica) in Italia ed all’estero, negli ultimi 50 anni.

Una sala del museo è interamente dedicata all’esposizione delle riproduzioni tridimensionali delle incisioni rupestri del territorio, mentre l’arte rupestre internazionale è illustrata in un’apposita sezione.

Mostre ed eventi

Il Museo, utilizzando altre sedi espositive come la Chiesa di Santa Maria Liberatrice detta di Sant’Agostino, organizza mostre quali L’uomo di Neanderthal, Ötzi l’uomo venuto dal ghiaccio, Gli spiriti della natura e promuove la conoscenza dell’arte preistorica attraverso numerose collaborazioni internazionali.

Per il calendario delle mostre e degli eventi della stagione in corso scarica l’opuscolo Un anno di bellezza

Didattica

La sezione didattica del CeSMAP, nata negli anni Settanta tra le prime in Italia, dal 2000 ha elaborato il progetto Museando e si è poi aperta alla collaborazione dei quattro Musei Civici di Pinerolo, offrendo percorsi e laboratori per le scuole di ogni ordine e grado, associazioni, circoli culturali e ogni gruppo che raggiunga un minimo di dieci persone. I percorsi, tra i quali il laboratorio di scavo e quello di pittura rupestre, sono modulati a seconda dell’età dei partecipanti.