Skip to main content

Nato nel 1965 per volere della Amministrazione comunale guidata dall'allora Sindaco Aurelio Bernardi e grazie alla collaborazione tra l'Assessore Sergio Buttiero ed il M° Giovanni Toselli, per oltre 30 anni direttore dell'Istituto, il "Corelli" si è fin dall'inizio contraddistinto per la pluralità degli itinerari didattici proposti e perseguiti.

In quest'ottica, a fianco della produzione professionale dei musicisti, che in questi anni ha creato tanti operatori del settore, grande attenzione è sempre stata posta alla educazione musicale dei semplici cultori della buona musica: educazione realizzata grazie sia alla pratica strumentale e vocale - individuale e collettiva - che alla collaborazione con le scuole del territorio ed alla diffusione della cultura musicale realizzata con numerosi concerti, conferenze, dibattiti e manifestazioni varie coinvolgenti spesso le altre realtà artistiche della città.

Dagli originari 4 corsi strumentali istituiti, oggi l'istituto Corelli, grandemente ampliatosi, dispone di una offerta che copre praticamente l'intera gamma orchestrale, oltre a proporre corsi collettivi di coro per giovani, adulti e di voci bianche, musica da camera, vari insiemi strumentali e le esercitazioni orchestrali.

Senza dimenticare la realizzazione di corsi professionali triennali per la preparazione di musicoterapisti e di altri indirizzati specificamente ad insegnanti di allievi non vedenti.

Con la riforma dei Conservatori e dei cicli scolastici sono allo studio proficue collaborazioni con Laboratori musicale e con strutture scolastiche di ogni grado per una diffusione sempre più capillare e significativa della cultura musicale del pinerolese.

Corso di musica gioco

E' riservato ai bambini dai 4 ai 6 anni. Il corso ha come scopo l'avviamento alla musica del fanciullo mediante i principi della moderna pedagogia musicale, con particolare riferimento all'educazione al ritmo e al suono, alla musica e al movimento, all'improvvisazione, all'apprendimento degli elementi più semplici e significativi del linguaggio musicale in rapporto alla loro utilizzazione nelle esercitazioni pratiche. In dette esercitazioni saranno impiegati semplici strumenti ritmici e melodici. Gli alunni potranno iscriversi a corsi propedeutici sperimentali, se dotati di particolari attitudini.

Corsi propedeutici allo studio di uno strumento

E' istituito per gli allievi provenienti dal corso di musicagioco o comunque di età compresa fra i 5 e 9 anni ed ha lo scopo di avviare ed orientare il fanciullo allo studio di uno strumento. Le lezioni si svolgeranno per gruppi di allievi, sulla base delle più moderne didattiche sperimentali. Qualora l'allievo rivelasse una spiccata attitudine per uno strumento la permanenza nel corso potrà essere abbreviata con il passaggio alla lezione individuale sulla base del programma del corso strumentale successivo.

Corsi di formazione musicale

Successivi a quello precedente e comunque obbligatorio per tutti gli altri iscritti di qualsiasi età superiore ai 9 anni (subordinatamente all'età minima prescritta per l'ammissione ai singoli corsi). Gli insegnamenti previsti sono i seguenti: canto, pianoforte, violino, viola, violoncello, contrabbasso, flauto, oboe, clarinetto, saxofono, fagotto, corno, tromba, trombone, chitarra, percussioni, arpa. Eventuali nuovi corsi potranno essere inseriti nel precitato elenco purché sussista la possibilità di assicurare, con un congruo numero di allievi, la continuità del corso stesso. L'età minima di ammissione, fatta eccezione per quei casi che rivelano particolari attitudini e adeguato sviluppo fisico è la seguente:

pianoforte, violino, viola, violoncello,chitarra, percussioni, arpa
(9 anni)

contrabbasso, flauto, oboe, clarinetto, fagotto, corno, tromba, trombone, saxofono
(11 anni)

canto, esercitazioni corali per le donne
(16 anni)

canto, esercitazioni corali per gli uomini
(18 anni)

Per ogni insegnamento sopra indicato sono previste le seguenti materie integrative: - teoria musicale e elementi di analisi musicale - storia della musica - musica d'assieme - esercitazioni corali.

Corsi ad indirizzo professionale

Sono istituiti per coloro che sono in possesso di adeguati requisiti attitudinali, ma non possono accedere, per motivi vari, al conservatorio. Detti corsi in seno all'istituto possono essere promossi solo se sussistono adeguate premesse e strutture per assicurare un proficuo svolgimento dei programmi, i quali saranno pertanto analoghi a quelli vigenti presso il conservatorio.

Sala concerti, sala d'ascolto, strumentazioni

Il Civico Istituto Musicale "A. Corelli" dispone di una sala concerti da 100 posti dall'acustica eccellente ricavata nella ex Chiesa di San Giuseppe (sala concerti Italo Tajo).