Skip to main content

Cancellazione per emigrazione in altro comune italiano o all'estero

Requisiti:

Avere dimora abituale nel Comune in cui intende trasferire la sua nuova residenza.

Modalità:

L'interessato deve recarsi agli sportelli dell'ufficio anagrafe del Comune in cui ha fissato la sua nuova dimora abituale. L’ufficio emigrazioni provvede alla cancellazione dall’anagrafe della popolazione residente del Comune di Pinerolo dei cittadini che hanno trasferito la residenza in altro Comune o all’estero.

L’ufficio riceve dal Comune dove l’interessato ha stabilito la dimora abituale la richiesta di trasferimento di residenza. Entro dieci giorni l’ufficio procede alla cancellazione delle persone interessate e a trasmettere la stessa richiesta al Comune di nuova iscrizione per la definizione della pratica.

I cittadini comunitari ed extracomunitari che intendono trasferirsi all’estero o rientrano nel proprio paese di origine, devono comunicarlo all’ufficio emigrazioni che procede alla cancellazione dall’anagrafe della popolazione residente.

La comunicazione di trasferimento della residenza all’estero può essere trasmessa anche per posta o tramite fax con allegata la fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità.