Utenze domestiche

L'Eco-Punto è troppo distante

Il nuovo progetto si basa sulla razionalizzazione della disposizione dei cassonetti sul territorio comunale. È possibile che, rispetto alla situazione precedente (che prevedeva una distribuzione capillare dei cassonetti grigi) alcuni contenitori risultino più lontani, ma, in generale è stata rinforzata la raccolta differenziata. Dove preesisteva un'area per la raccolta differenziata, in genere è stato ubicato un Eco-Punto. In alcune zone gli Eco-Punti sono sorti ex novo: in questo caso sono state identificate le zone di maggiore passaggio e più vicine a centri abitati e/o commerciali.
È stata inoltre effettuata un'azione di "valorizzazione" del centro storico di Pinerolo, che prevede l'ubicazione dei cassonetti in aree immediatamente periferiche al fine di rendere le zone di interesse artistico e culturale più fruibili e decorose.
In ogni caso, è possibile fare una segnalazione scritta al Comune e/o all'ACEA, che valuteranno l'opportunità tecnica di apportare eventuali modifiche.

L'Eco-Punto sotto casa è motivo di disturbo

In fase di progettazione si è cercato di distribuire gli Eco-Punti rispettando criteri logistici, tecnici, di viabilità ecc. Dove preesisteva un'area per la raccolta differenziata, in genere è stato ubicato un Eco-Punto. In alcune zone gli Eco-Punti sono sorti ex novo: in questo caso sono state identificate le zone di maggiore passaggio e più vicine a centri abitati e/o commerciali.
Anche in questo caso, è possibile fare una segnalazione al Comune e/o all'ACEA, che valuteranno l'opportunità tecnica di apportare eventuali modifiche.

Non sono chiare le modalità di raccolta e differenziazione

Riferirsi alle istruzioni, che possono essere reperite:

sul sito ACEA

presso il Comune di Pinerolo
- Ufficio Ambiente
- URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico

Non è chiaro quale sia l'Eco-Punto di riferimento

Per il Comune di Pinerolo, non essendo stato assegnato un Eco-Punto specifico ad ogni utenza, i Cittadini possono scegliere l'Eco-Punto più comodo.

I cassonetti sono sottodimensionati

L'eccessivo riempimento dei cassonetti può derivare da diverse cause. Dai sopralluoghi effettuati nelle ultime settimane, emerge che in molti contenitori (in particolare quelli della carta e del secco residuo) sono presenti conferimenti anomali, rifiuti ingombranti che - ovviamente - determinano il riempimento degli stessi in tempi minori rispetto a quelli previsti. A questo proposito, si ricorda che gli ingombranti NON DEVONO ESSERE CONFERITI PRESSO IL SERVIZIO STRADALE, ma in Ecoisola. Gli imballaggi in cartone (grosse scatole) possono essere gettate nel cassonetto della carta, purché privi di materiali estranei e debitamente ridotti di dimensione .
Nel caso in cui, invece, un Eco-Punto fosse oggetto di ripetute segnalazioni sull'eccessivo riempimento dei contenitori e ciò non fosse dovuto ai comportamenti sopra citati, è possibile valutare eventuali azioni correttive.

Abbandono di rifiuti sul suolo pubblico

Fare segnalazione al Comune e/o ad ACEA, al fine di provvedere alle azioni di sgombero ed alle eventuali sanzioni. L'ABBANDONO DI RIFIUTI SUL SUOLO PUBBLICO E' VIETATO

Qual è la differenza tra Eco-Punto ed Ecoisola?

Le Ecoisole del territorio sono centri di raccolta delimitati e custoditi, presso i quali è possibile conferire tutte le frazioni di rifiuto domestico, le frazioni non previste nella raccolta stradale (es. ingombranti, sfalci, potature, elettronica ecc.). Le Ecoisole sono accessibili (gratuitamente) in giorni ed orari prestabiliti. Per maggiori informazioni: http://ambiente.aceapinerolese.it/Ecoisole_Regolamento.html e http://ambiente.aceapinerolese.it/
Gli Eco-Punti sono, invece, aree di raccolta stradali, non custodite, presso le quali è possibile conferire le seguenti frazioni: umido, carta, vetro, plastica e metalli, secco residuo non differenziato.

 

Utenze non domestiche

Perché non è stato effettuato il ritiro a domicilio dei materiali?

Non esiste una risposta univoca. Le possibilità possono essere:

  • Non è stato rispettato l'orario di esposizione à soluzione: il materiale verrà ritirato il giorno successivo di raccolta (RICORDARE CHE E' OPPORTUNO RISPETTARE GLI ORARI!)

     

  • Il materiale non è conforme à soluzione: effettuare una differenziazione più accurata e ri-esporre il materiale (nelle ore indicate)

     

  • L'utenza non ha diritto al servizio -> soluzione:
    • se non hanno aderito al servizio dedicato perché i quantitativi prodotti sono paragonabili a quelli di una domestica, possono conferire all' Eco-Punto, ricordandosi di ridurre in volume il cartone
    • se non hanno aderito perché credevano di godere di un particolare servizio a loro già dedicato (es. raccolta cartoni a terra) sono ancora in tempo a farsi attivare servizio dedicato chiamando l'Ufficio Pianificazione Raccolte ( programmazione.raccolta@aceapinerolese.it )
    • se non hanno aderito e non vogliono aderire ed i quantitativi prodotti sono in linea con quelli delle ND, il conferimento al servizio pubblico deve essere effettuato presso il più vicino Centro di Raccolta (Ecoisola)
  • se la risposta non rientrasse in nessuna delle casistiche precedenti, effettuare una segnalazione all'Ufficio Programmazione Raccolte ACEA.

In ogni caso, è necessario RISPETTARE RIGOROSAMENTE I GIORNI, GLI ORARI E LE ISTRUZIONI PRESENTI NEL VOLANTINO. L'esposizione in ore diverse da quelle indicate compromette il decoro della Città !

Chi non ha aderito al progetto, dove può conferire i propri rifiuti?

Se la tipologia e la quantità di rifiuti prodotti sono paragonabili a quelli di un'utenza domestica à conferire presso l'ECO-PUNTO (purchè in modo differenziato!)
Se la tipologia e la quantità di rifiuti prodotti sono paragonabili a quelli di un'utenza non domestica à conferire presso l' Ecoisola

Chi ha aderito al progetto, può conferire i propri rifiuti presso l'Eco-Punto?

per quanto concerne le tre frazioni comprese nel progetto (carta, vetro, organico) NON E' OPPORTUNO il conferimento presso l'Eco-Punto. Attenersi, quindi, alle istruzioni.
Per le restanti frazioni (es. imballaggi in plastica, metalli ecc.), è possibile utilizzare l'Eco-Punto e/o l'Ecoisola.

L'utenza è situata nella zona est oppure ovest?

E' possibile far riferimento alla cartina, ma per maggior semplicità, gli operatori ACEA hanno indicato la zona di appartenenza direttamente sul volantino.

Nei giorni festivi i rifiuti possono essere esposti?

No, nei giorni festivi i rifiuti devono essere immagazzinati all'interno della proprietà.

La volumetria del cassonetto non risponde alle esigenze

Fare una segnalazione al Comune e/o ad ACEA, in quanto è possibile avere delle implementazioni di volume se necessarie (Uff. Programmazione Raccolte)

 

Informazioni