Skip to main content


La Città Metropolitana di Torino con la collaborazione del Consorzio Socio Assistenziale Valle di Susa – Val Sangone (CONISA) del Consorzio Intercomunale Servizi Sociali di Pinerolo (Ciss Pinerolo) intende avviare una ricerca di Tutori/Amministratori di sostegno volontari, i quali, previa adeguata formazione iniziale, possano essere proposti al Giudice tutelare, per la eventuale nomina, stante le attribuzioni di quest’ultimo, ai sensi di legge.
Il corso di formazione - a frequenza obbligatoria dei due terzi del monte ore - avente un approccio teorico-pratico, avrà luogo nel mese di maggio 2021 per una durata indicativa di 12 ore suddivise in 4 incontri.

Il corso tratterà i seguenti argomenti:
- interdizione e amministrazione di sostegno;
- compiti del Giudice tutelare;
- compiti del tutore/amministratore;
- organizzazione del Tribunale e della Cancelleria e processo civile telematico;
- relazioni con i servizi socio-assistenziali e sanitari;
- compiti dell’Ufficio di Pubblica Tutela;
- compiti dell’Ufficio di Prossimità e dei servizi socio-assistenziali;
- casi pratici.

Il corso è aperto esclusivamente ai residenti dei comuni che afferiscono al Consorzio Socio Assistenziale Valle di Susa – Val Sangone (CONISA) e al Consorzio Intercomunale Servizi Sociali di Pinerolo (Ciss Pinerolo).
Il corso verrà presentato preliminarmente alle organizzazioni locali che si occupano di tematiche sociali dei due territori per sensibilizzare le organizzazioni e i propri iscritti sulle tematiche della protezione giuridica dei soggetti fragili.

Stante l’emergenza sanitaria in atto la formazione potrebbe avvenire attraverso piattaforma WEBEX da remoto.

Iscrizione
Le domande di partecipazione al corso devono essere presentate, usando l’apposito modulo, entro il 22.03.2021 e devono essere indirizzate al Consorzio di riferimento alla mail indicata sul modello di iscrizione.

Il Consorzio Socio Assistenziale Valle di Susa – Val Sangone (CONISA) e il Consorzio Intercomunale Servizi Sociali di Pinerolo (Ciss Pinerolo) provvederanno a selezionare i candidati ammessi al corso di formazione, lavorando parallelamente con le organizzazioni coinvolte nell’attività di sensibilizzazione sui temi.
Saranno ammesse al corso 25 persone. Alla luce del numero delle candidature e tenuto conto delle caratteristiche del corso che prevede il coinvolgimento attivo alla formazione da parte dei partecipanti, si potrà valutare di aumentare il numero degli iscritti.
La formazione verrà svolta in sinergia da operatori della Città metropolitana e da operatori dei rispettivi consorzi.

Requisiti minimi di accesso:

1. essere residenti nella circoscrizione del Tribunale di Torino in uno dei comuni dei Consorzi indicati;
2. godimento dei diritti civili e politici, assenza di precedenti o pendenze penali, non trovarsi in nessuna delle condizioni ostative di cui all’art. 350 per la nomina di Tutore/Amministratore di sostegno.

Al termine del corso ai candidati verrà somministrato un questionario di 10 domande a risposta multipla per verificare le conoscenze acquisite: la prova si intende superata se si risponderà correttamente a 6 domande su 10.

Verrà rilasciato attestato di partecipazione all’evento formativo.

 

Decreto del sindaco Città Metropolitana

Modulo di iscrizione

Scarica la locandina