Skip to main content

 

 Dall'11 al 13 settembre la città di Pinerolo torna ad ospitare il meglio dell'artigianato del territorio con l'evento "Di-Stanze Artigiane". Tre giorni di rassegna (11-13 settembre) e una grande novità: i lavori di 48 artigiani e artisti verranno ospitati nei negozi e nelle botteghe di Pinerolo e saranno visibili dal 5 al 27 settembre. Tra le iniziative che animeranno la città, concerti dal balcone, teatro di strada, proiezioni e cinema all'aperto, spazi creativi per i più piccoli, mostre d'arte, cultura, tour in e-bike e monopattino elettrico alla scoperta delle eccellenze del territorio e un grande concerto di ArtigianatOFF.
-----------
ORARI RASSEGNA: venerdì 11: 17.00 - 23.30; sabato 12: 10.00 - 24.00; domenica 13: 10.00 - 21.00
NAVETTE GRATUITE - SABATO 12 SETTEMBRE ogni 20 minuti dalle 7.30 alle 00.30. Partenze: parcheggio dell’Ospedale Civile Agnelli - Pinerolo Olimpica
-----------
Da 44 anni il mese di settembre a Pinerolo è sinonimo di Artigianato: per qualche giorno la città si trasforma nel luogo dove è possibile scoprire il meglio della produzione artigiana locale e regionale, palcoscenico ideale per tutti coloro che esercitano un'attività in cui ingegno, competenza e arte si mescolano. A causa delle restrizioni imposte dal Covid-19 la rassegna dell'Artigianato 2020 ha deciso di trasformarsi e con il nome "di-Stanze Artigiane" diventa un evento DIFFUSO nello spazio e nel tempo. Saranno tre i giorni di rassegna, da venerdì 11 a domenica 13 settembre, nel corso dei quali sarà possibile partecipare - in sicurezza - a tante iniziative: oltre alle esposizioni degli artigiani e degli operatori dell'ingegno, sono previsti 12 concerti dal balcone a sorpresa in vari punti della città, 5 spettacoli di teatro di strada, pic nic urbani, proiezioni e cinema all'aperto in 5 diversi luoghi della città, spazi creativi per i più piccoli, 7 mostre d'arte, tanti tour in e-bike e monopattino elettrico alla scoperta delle eccellenze del territorio e il concerto dei Tre Allegri Ragazzi Morti (opening: The Sleeping Tree) promosso da ArtigianatOFF. A causa delle normative anti-Covid non sarà presente la zona food ma i ristoranti del centro di Pinerolo proporranno menù a tema e venerdì 11 e sabato 12 sono previste due "Notti dei Dehors": i locali cittadini andranno a occupare con i loro dehors Corso Torino e altre vie della città che saranno chiuse al traffico per lasciare spazio ai visitatori che vorranno cenare o bere qualcosa all'aperto, in sicurezza.
Ma non è tutto: tra le principali novità, va segnalata l'evoluzione del progetto Botteghe Aperte che ha animato le ultime edizioni della rassegna: dal 5 al 27 settembre infatti le opere di 48 artigiani selezionati attraverso una call del Comune di Pinerolo saranno esposte in botteghe e negozi della città, in una combinazione volta a creare una nuova sinergia tra artigiani e commercianti. Infine, venerdì 11 settembre inaugurerà NODO, un vero e proprio presidio artigiano voluto dalla Città di Pinerolo, nato dalla volontà di alcuni ex partecipanti alle Botteghe Aperte con la partnership di Confartigianato Imprese Torino e il contributo di Camera di Commercio Torino. Un progetto che ridarà vita agli spazi del Caffè del Teatro Sociale, per renderlo un luogo pulsante di iniziative che andranno avanti anche al di fuori della rassegna.

PINEROLO BOTTEGHE APERTE: negozi e locali diventano "Stanze Artigiane"
Il progetto Pinerolo Botteghe Aperte rappresenta il cuore della rassegna che quest'anno punta ancor più sulla valorizzazione di artigiani artisti, del territorio e non solo. Saranno 48 gli artigiani e artisti ospitati gratuitamente in negozi e locali privati individuati grazie a una call lanciata dal Comune di Pinerolo. Tante "stanze dell'artigianato" che consentiranno di vivere le numerose sfaccettature di chi ogni giorno, malgrado la crisi, non demorde e continua a utilizzare testa, mani e cuore per costruire prodotti unici e ricchi di passione.
Ceramica, falegnameria, pittura, sartoria, light design, fotografia, gioielleria: opere e manufatti degli artigiani e artisti saranno ospitate dal 5 al 27 settembre presso locali e negozi della città, mentre gli autori saranno a disposizione per spiegare i loro manufatti nei tre giorni della rassegna.
E per aprire il mese di settembre in bellezza, esordirà proprio l'11 settembre presso gli spazi dell'ex Caffè del Teatro Sociale "NODO", evoluzione del progetto Pinerolo Botteghe Aperte. Uno spazio che rimarrà attivo fino a dicembre 2021 per proporre workshop, mostre, progetti di innovazione sociale e prodotti degli artigiani del territorio.

PIAZZA SAN DONATO: IL "GIARDINO IN UNA STANZA" + IMMERSO EXPERIENCE
IL GIARDINO IN UNA STANZA In collaborazione con Crespo Garden
Pur senza la collocazione dei tradizionali stand, Piazza San Donato sarà il centro della rassegna con il suo giardino urbano.

IMMERSO EXPERIENCE in collaborazione con Immerso Glamping di Fabio Vignolo e Francesca Turnaturi
Immerso è un prefabbricato innovativo, si monta agilmente e in poco tempo in qualsiasi contesto. Gli architetti Fabio Vignolo e Francesca Turnaturi progettano un modulo abitativo immerso nell’orizzonte, una stanza mimetizzata nella natura dalla quale, attraverso le sue pareti e il suo tetto trasparente è possibile ammirare il contesto circostante e, durante la notte, godere della vista del cielo stellato.
Nel corso della Rassegna sarà collocato e visitabile in Piazza San Donato.

"MANI CREATIVE"
a cura di Associazione Opificio 121
Sabato 12 e domenica 13 settembre, via Savoia, Piazza Facta, Piazza San Donato, Via Trento
Le vie del centro saranno popolate dagli stand dei piccoli artigiani e operatori dell'ingegno di "Mani Creative" . Saranno tra 50 e 60 i creativi ospitati nel centro storico, tra piazza Facta (nuovo spazio per Mani Creative!) e via Trento, alternati ai dehors ampliati di bar e ristoranti della città. Artigiani, operatori del proprio ingegno, hobbisti: ciascuno a suo modo, mette la propria creatività a disposizione degli altri per creare occasioni ed ambienti ricchi di bellezza e unicità. Abbigliamento e decorazione della casa; ceramica, metallo, legno e stoffa; bijoux e giocattoli... come sempre, ce ne sarà per tutti e per tutti i gusti.

EXPO 2020: artigianato di servizio e piccola impresa
a cura di Puro Stile Italiano
In Piazza Cavour e Largo Lequio torneranno gli stand dell'artigianato di servizio. Le due piazze cercheranno di essere una vetrina per il tessuto produttivo della media e piccola impresa italiana e pinerolese.

LA STANZA DEL CINEMA
In collaborazione con Cinedehors, Aiace Torino, Attraversare lo specchio, Scuola del Corto di Torino, En plein Air, Confartigianato, VisitaPinerolo
Schermi in: Piazza Vittorio Veneto, Piazza San Donato, Cortile del Vescovado, Terrazze Acaja, Largo Lequio

Dalle 21.00 alle 24.00 di venerdì 11 e sabato 12 cinque schermi posizionati in vari punti della città, proporranno video, documentari e cortometraggi.
In Piazza San Donato verranno trasmessi i documentari di Attraversare lo specchio, realizzati da Andrea Fenoglio per raccontare come in un periodo complesso come quello del lockdown, a Pinerolo alcune persone abbiano saputo mettere in campo cambiamenti positivi, vere e proprie lezioni di vita nel momento più drammatico della pandemia. Nel Cortile del Vescovado proiezioni di film d'animazione per bambini. Sulle Terrazze Acaja verrà trasmesso il documentario di Enrico Verra "A spasso con i fantasmi" un viaggio nel tempo, alla scoperta della Torino di metà 800. Lo schermo in Largo Lequio proporrà Piemonte in corto e in Piazza Vittorio Veneto uno schermo proporrà video di Accademia di Musica, il documentario del progetto di Confartigianato Torino "Tratti d'Impresa", Istituto Musicale Corelli, Visita Pinerolo e "Work to Work" di Claudia Petacca.

LA STANZA DELLA MUSICA: CONCERTI DAL BALCONE e CORTILI MUSICALI
Tornano gli spazi musicali con artisti del territorio che si esibiranno in acustica da alcuni balconi del centro cittadino. Ed è proprio il balcone il simbolo di questi mesi di lockdown. Luogo in cui ci si ritrovava per omaggiare con un applauso medici ed infermieri, per cantare insieme una canzone, ma anche solo unico spazio per scambiare poche parole con i vicini di casa. I concerti saranno a sorpresa, da terrazzini e balconi posizionati in diverse vie e piazze della città, ma anche in dei veri e propri cortili musicali. ArtigianatOFF, l’artigianato della musica, troverà inoltre spazio il 13 settembre al Teatro Sociale con il concerto dei Tre Allegri Ragazzi Morti.

IN PROGRAMMA
Musica dal balcone a cura di Amo Pinerolo, Loft Pinerolo Urban Box e YEPP, Venerdì 11 e Sabato 12 giovani artisti si esibiranno in luoghi a sorpresa del Centro Storico di Pinerolo (dalle 17.00 alle 23.00) con brevi incursioni di circa 20 minuti. Per scoprire chi suonerà e dove i giorni dell'Artigianato compariranno dei QRcode per la città che con la semplice scansione svelerà l'artista e il luogo.

Cortili Musicali. A cura di Aria di E20. 11, 12 e 13 settembre alle ore 18.00, Cortile della Libreria Mondadori: Rosy Zavaglia, ci condurrà in un bellissimo viaggio nel mondo dell'opera

ArtigianatOFF: Domenica 13 settembre ore 21.00 Teatro Sociale Pinerolo concerto di Tre Allegri Ragazzi Morti. Opening: The Sleeping Tree. A cura di Amo Pinerolo e Officina Pinerolese

Filodiffusione con impianto nel Centro Storico che rimarrà a disposizione del Comune di Pinerolo.

LA "STANZA DEI BAMBINI": ARTIGIANATO KIDZ
Se durante i mesi di lockdown i bambini sono stati i più penalizzati, con "di-Stanze Artigiane" diventeranno i protagonisti. A loro sarà dedicato uno spazio speciale: il cortile del Vescovado. Qui ci saranno spazi creativi a cura dell'Asilo Umberto I, momenti di animazione, letture animate a cura di Nati per Leggere Piemonte, i laboratori 'Ti scrivo un abbraccio' a cura di Versanti Opposti e laboratori di costruzioni e giochi da tavolo a cura di Centro Gioco Educativo. Un grande prato in cui potranno muoversi in totale libertà e sicurezza. Solo per loro, sarà disponibile una "sala cinema all’aperto". Tutte le iniziative sono gratuite. Di fronte all’ingresso del Vescovado, sarà presente la LIDA (Canile di Pinerolo) con la tradizionale lotteria.
Orari di apertura del Cortile: Venerdì 17.00/20.00; Sabato 10.00-12.30/15.30-20.00; Domenica 10.00-12.30/15.30-18.30

VENERDì 11 SETTEMBRE
Ore 17.00 - 20.00 | Spazi creativi a cura dell’Asilo Umberto I
Ore 17.00 - 20.00| Laboratori con costruzioni magnetiche a cura del Centro Giochi Educativi
Ore 17.00 - 20.00 | Laboratorio 'Ti scrivo un abbraccio' a cura di Versanti Opposti
Ore 18.30 - 19.30 | Letture con Nati per Leggere Piemonte e con il circolo LaAV
Ore 20.45 proiezione del cartone animato “Zarafa” - Portati un plaid da mettere nel prato

SABATO 12 SETTEMBRE
Ore 10.00-12.30/15.30-20.00 | Spazi creativi a cura dell’Asilo Umberto I
Ore 10.00-12.30/15.30-20.00 | Laboratorio 'Ti scrivo un abbraccio' a cura di Versanti Opposti
Ore 10:30 | Letture animate e Kamishibai a cura di Monica Della Smirra
Letture e juke-box letterario con Nati per Leggere Piemonte e con il circolo LaAV alle 11:30, alle 16:00 e alle 18:00. Alle 20:30 lettura della Buonanotte.
Ore 15.00-18.00 | Laboratori con giochi da tavolo a cura del Centro Giochi Educativi
Ore 20.45 proiezione del cartone animato “Un mostro a Parigi” - Portati un plaid da mettere nel prato

DOMENICA 13 SETTEMBRE
Ore 10.00-12.30/15.30-20.00 | Spazi creativi a cura dell’Asilo Umberto I
Ore 10.00-12.30/15.30-20.00 | Laboratorio 'Ti scrivo un abbraccio' a cura di Versanti Opposti
Letture e juke-box letterario con Nati per Leggere Piemonte e con il circolo LaAV alle 11:00, 16:00, 18:00
Ore 17.00 | Spettacolo e presentazione del libro illustrato "Cantastoria di Truffaldina" compagnia Teatrino Ambulante 1+1=3.

ANTEPRIMA DI “TORINO FASHION WEEK”
Dal 5 al 27 settembre a Pinerolo - Teatro Sociale, Sala Caramba
TModa, CNA Torino e CNA Federmoda, con il supporto della Camera di commercio di Torino, sono orgogliosi di portare a Pinerolo in occasione della Rassegna dell’Artigianato l’Anteprima della Torino Fashion Week 2020, l’evento più importante a livello piemontese per la promozione del made in Italy nel comparto moda-accessori che ha saputo affermarsi anche nel panorama internazionale.
La quinta edizione della TFW si terrà quest’anno in versione 100% digital a causa della pandemia di Coronavirus e Pinerolo sarà l’unico luogo fisico, reale, dove poter incontrare gli stilisti che saranno protagonisti della sfilata di CNA Federmoda e vedere dal vivo le loro creazioni.
La sala Caramba del Teatro Sociale di Pinerolo, luogo simbolo della città, ponte tra passato, presente e futuro, accoglie dal 5 al 27 settembre gli abiti e gli accessori moda che solcheranno la catwalk de La Rinascente, una sfilata che sarà possibile vedere in diretta streaming attraverso l’App “Torino Fashion Week” scaricabile da Google Play.

LE MOSTRE: LE STANZE DELLE ARTI

- Mostra Self-aggregation di Daniele Galliano - Galleria Losano, via Trento (12 settembre-18 ottobre).
- Mostra "La Città nella Città" di Sergio Bruno: gigantografie appese su via del Pino. Un centro storico riflesso attraverso le sue ombre, una città proiettata. Una fotografia senza spazio temporale. Progetto realizzato su una pellicola di carta stesa a mano.
- Mostra "21deiv" di Laura Vola e Davide Bruno; poster su Via Trento realizzati nel periodo del lockdown
- Mostra Una foto ogni 15 giorni, Mostra fotografica di Remo Caffaro (11, 12, 13 settembre) via Trento 29
- Presentazione di “Itinerari artistici quattro-cinquecenteschi tra Pinerolese, Valle di Susa e Brianconese” a cura di Italia Nostra e Società Storica Pinerolese, SABATO 12 SETTEMBRE ore 15.00, Basilica minore di SAN MAURIZIO
VISITE GUIDATE di Palazzo Acaja: "Palazzo Acaja (detto) apre le porte!", Domenica 13 settembre
- Mostra R3WIND a cura di En Plein Air Arte Contemporanea, presso il Bar Culturale Ginko Biloba
- Mostra FUTURA CONTRO LA PAURA, con i lavori realizzati da artisti durante il Lockdown, a cura di Consorzio Vittone e CNA Pensionati, Palazzo Vittone

TEATRO PER LE STRADE
Il Week End di-Stanze Artigiane verrà popolato anche dalle incursioni degli artisti di teatro di strada di Street Art Fest che proporranno spettacoli per le vie della Città. Una proposta pensata per un pubblico eterogeneo di adulti e bambini con spettacoli differenti, ognuno con una durata complessiva di 2 ore con piccole “pillole” che verranno ripetute in diversi punti della città. Inoltre, lo Spazio Archibugiardi proporrà uno spettacolo per bambini.

MUSICA IN STRADA CON LA BANDA BANDARADAN e FIRE SHOW
Venerdì 11 Settembre 2020, Ore 18.00 - 20.00 - vie del Centro Storico
Animatori-Musicisti in caratteristici costumi che si esibiranno il piccoli show estemporanei con le musiche del loro allegro repertorio.

SPETTACOLO DELLE FARFALLE DANZANTI E BOLLE SHOW
Sabato 12 Settembre 2020, Ore 18.00 - 20.00 - vie del Centro Storico della Città
Una parata di 4 trampolieri professionisti in costume di farfalle che danzano muovendo imponenti ali dall’importante ampiezza e dando vita a piccoli show estemporanei

SPETTACOLO "Cantastoria di Truffaldina" compagnia Teatrino Ambulante 1+1=3
Sabato ore 17 e domenica ore 11.00 - presso Spazio Archibugiardi, via Archibugieri e domenica ore 17.00 presso Cortile del Vescovado
Spettacolo a cura dello Spazio Archibugiardi (via Archibugieri di San Giorgio)
Inoltre mostra di Luigi Porporato + Joel Angelini. Esposizioni artistiche e performance EN Plein Air

STREET ART CONTEST
Domenica 13 settembre ore 18.00 - 20.00, Piazza Vittorio Veneto
- Contest pensato per gli artisti “di strada” di ogni settore (giocolieri, clown, sputafuoco, cantanti, attori, mimi, imitatori, burattinai, attori, ballerini, madonnari, ritrattisti ecc...). Tutti i performer locali che abitualmente si esibiscono per le vie della città sono invitati a partecipare mostrando la loro arte nei minuti che avranno a disposizione. La trasmissione sarà fruibile sia dai passanti che online tramite una diretta streaming sulla pagina Facebook della Città di Pinerolo.

PIC NIC URBANO ALLE TERRAZZE ACAJA
Pic Nic a cura di Made In Pinerolo e Casa Giulia; Borgata dell'Agricoltura a cura di Associazione Maellum
Il suggestivo spazio delle Terrazze Acaja tornerà ad ospitare i produttori agricoli del territorio, dai quali sarà possibile acquistare deliziosi salumi, formaggi, frutti a km0 da portare a casa. Sarà possibile accomodarsi su una delle coperte a disposizione per un vero e proprio pic nic, godendo della bellissima vista di questa location d'eccezione. In occasione della 44^ Rassegna dell’Artigianato e delle proiezioni serali che si svolgeranno presso Terrazza Acaja, l’associazione Pinerolo & Valli Experience propone:

“Picnic Urbano” by Made in Pinerolo
Assaporate i gusti del territorio con il prelibato picnic confezionato da Casa Giulia, nella suggestiva cornice delle terrazze Acaja. Prenotazione obbligatoria. Per il bere, vi aspettano i favolosi cocktail di Ginko Biloba Bar (via Principi d’Acaja 12) e le birre artigianali di Birrificio Pinerolese e Azienda Agricola TUM, presenti in loco. L’organizzazione fornisce il plaid per il picnic, nel rispetto del distanziamento sociale secondo le norme Covid-19. Prenotazioni al 333 3100899

BORGATA DELL'AGRICOLTURA
via Principi d'Acaja, a cura di associazione Maellum
esposizione di prodotti agricoli ed enogastronomici del territorio

LA STANZA DEL CIBO: MENU A TEMA DAI RISTORATORI DI PINEROLO E DUE "NOTTI DEI DEHORS"
La tradizionale area food dell'Artigianato non potrà essere realizzata, poiché le attuali normative non lo consentono. Ma il visitatore avrà in questo caso l'opportunità di scoprire l'offerta ristorativa di Pinerolo: i locali offriranno le loro delizie proponendo in alcuni casi un menu a "tema Artigiano". Inoltre, raddoppierà nei giorni di "di-Stanze Artigiane" l'iniziativa estiva della "Notte dei Dehors" che vedrà il venerdì e il sabato chiudersi al traffico le principali vie del centro di Pinerolo, invase dai tavoli dei ristoranti e dei locali della città.

- Notte dei Dehors: venerdì 11 e sabato 12.00 dalle ore 19.00 alle 01.00, vie del Centro di Pinerolo (Corso Torino e altre vie) in collaborazione con Pro Loco Pinerolo
- Brunch domenicale, Piazza San Donato
- Menu a tema dai locali del territorio

L'ARTIGIANATO INCONTRA LA MOBILITA' SOSTENIBILE
Piazza Vittorio Veneto fronte Palazzo Comunale; Riri-box il container itinerante di ACEA in Piazza Facta

Quello della mobilità sostenibile continua a essere un tema particolarmente sentito dall'Amministrazione Comunale, ancor più dopo l'inaugurazione del nuovo tratto di pista ciclabile che unisce Piazza Santa Croce alla stazione. Uno spazio Espositivo sarà situato in Piazza Vittorio Veneto con punto noleggio (noleggio monopattini ed E-bike). Durante le giornate sarà possibile noleggiare gratuitamente per un max di 60 minuti E-bike. Esposizione di e-bike e monopattini per il noleggio libero. Nella stessa piazza verrà realizzata una area di prova con percorso dove provare E-bike e monopattini. Iniziativa organizzata nel quadro del progetto Interreg Alcotra - Cuore delle Alpi.

I TOUR IN MONOPATTINO ELETTRICO O E-BIKE (gratuiti, tranne il tour enogastronomico)
Per prenotare i tour contattare il numero 393.9713328.

Venerdì 11 settembre ore 18.00
“Alla scoperta di Pinerolo in E-Bike”
Tour guidato in E-bike attraverso le strade pinerolesi, direzione Parco del Torrione - Baudenasca.
Iscrizione Gratuita, su prenotazione

Sabato 12 settembre ore 10.30
“Pinerolo nella belle Epoque”
Tour in monopattino elettrico
Iscrizione gratuita. Max 8/10 persone (durata 1 ora, su prenotazione).

Sabato 12 settembre ore 15.30
“Pitture in lungo e in largo”
Tour in monopattino elettrico
Iscrizione gratuita. Max 8/10 persone (durata 1 ora, su prenotazione).

Sabato 12 settembre Ore 18.00
“Tour enogastronomico”
Tour in E-bike
Apericena con Tour guidato (con guida accreditata) in E-bike sulle colline pinerolesi. 23 euro a persona (se con E-bike propria) 30 euro a persona con noleggio E-bike in loco ed assicurazione RC

Sabato 12 settembre ore 21.00
“Il cuore Antico della città in notturna”
Tour in Monopattino elettrico
Iscrizione gratuita. Max 8/10 persone (durata 1 ora, su prenotazione).

Domenica 13 settembre ore 10.30
“Pitture in lungo e in largo”
Tour in Monopattino elettrico
Iscrizione gratuita. Max 8/10 persone (durata 1 ora, su prenotazione).

Domenica 13 settembre ore 15.30
“Il cuore antico della città”
Tour in Monopattino elettrico
Iscrizione gratuita. Max 8/10 persone (durata 1 ora, su prenotazione).

Domenica 13 settembre Ore 18.00
“Alla scoperta di Pinerolo”
Tour guidato in E-bike
Max 8/10 persone. (durata 2 ore, su prenotazione)

 

------


MAIN SPONSOR
Rident, Florart, Tipografia Alzani

Un sincero ringraziamento va ai proprietari di spazi, titolari di attività, artigiani ed artisti per aver aderito con entusiasmo, testa, mani e cuore.

 

Di Stanze artigiane

Scarica la mappa

Comunicato stampa del 7 settembre 2020

Orari navetta gratuita

 

artigianatopinerolo@gmail.com
Sito web: http://artigianatopinerolo.it/
Pagina Facebook: https://www.facebook.com/artigianatopinerolo/

Informazioni
Segreteria Organizzativa e informazioni:
Luisa Giaimo 339 11.00.949

Ufficio Turismo e Manifestazioni Comune di Pinerolo
Tel. 0121 361.271
manifestazioni@comune.pinerolo.to.it
www.comune.pinerolo.to.it