Skip to main content

 

 

UNO SPORTELLO VIRTUALE PER PRENOTARE ONLINE GLI APPUNTAMENTI IN COMUNE


Da mercoledì 1 luglio grazie al nuovo servizio di "SPORTELLO VIRTUALE" i cittadini potranno prenotare online e parlare in videoconferenza con alcuni degli uffici del Comune di Pinerolo. Si parte con la prenotazione online dei servizi degli uffici Anagrafe, Stato Civile e Servizi cimiteriali e Tributi.

A causa dell’emergenza epidemiologica da Covid 19 ancora oggi, per garantire la sicurezza degli utenti e degli operatori, tutti gli uffici pubblici sono accessibili solo su appuntamento. Ma se presso il Comune di Pinerolo prima la prenotazione poteva avvenire solo telefonicamente, a partire da mercoledì 1 luglio sarà possibile prenotare anche tramite lo Sportello Virtuale, una soluzione innovativa, completa e di facile utilizzo per la gestione dei rapporti con l’Utenza in modalità remota. Lo Sportello Virtuale consente infatti la definizione di agende ed orari di sportello, la prenotazione online degli appuntamenti tramite sito istituzionale.
Già a partire da questa settimana sarà possibile prenotare appuntamenti per gli uffici Anagrafe, Servizi cimiteriali e Stato Civile e Tributi. Progressivamente questa opportunità di prenotazione online sarà estesa a tutti gli uffici di front office del comune (istruzione, politiche sociali, tributi, ecc.).

Per alcune tipologie di servizi, inoltre, sarà possibile sostituire l’appuntamento in ufficio con quello “virtuale” poiché il sistema consente di utilizzare strumenti quali webcam, audio, condivisione dello schermo e dei files con gli uffici comunali e realizzare conferenze telematiche. Non è necessaria alcuna installazione specifica sui dispositivi per poter accedere al servizio, basta disporre di una connessione Internet e di un PC, o di uno smartphone o di tablet.

Quello dello "Sportello Virtuale" rappresenta un ulteriore passo avanti sul percorso intrapreso dall'Amministrazione verso la digitalizzazione dei processi e il miglioramento della qualità dei servizi resi ai cittadini, come precisa il Sindaco Luca Salvai: "Consentire l’accesso agli uffici comunali su prenotazione è una modalità individuata dal legislatore per evitare assembramenti e contenere il diffondersi del contagio da Covid 19, ma deve diventare l’occasione per incrementare l’efficienza dei servizi resi al cittadino, evitando lunghe attese agli sportelli. Questo, almeno, è quanto si propone il comune di Pinerolo con l’attivazione degli sportelli virtuali e delle agende on line. Ovviamente, come ogni novità, inizialmente potrà creare qualche difficoltà, ma sono certo che, come ogni innovazione introdotta fino ad ora, migliorerà l’efficacia e l’efficienza dei servizi resi all’utenza".

Il sistema di prenotazione tramite agenda on line non esclude la modalità telefonica, ma si aggiunge a questa con la possibilità per chi riceve la telefonata di inserire direttamente l'appuntamento sull'agenda on line che potrà essere poi visibile anche a chi dovrà gestire gli accessi al palazzo comunale, senza ulteriori invii di mail o stampa di promemoria.

Uno strumento importante per garantire l’attività comunale e i servizi alla cittadinanza anche al termine del periodo di emergenza COVID-19.