Skip to main content

L’amministrazione comunale di Pinerolo al fine di contribuire concretamente con chi, spesso senza colpa, si viene a trovare in una situazione di crisi da sovra indebitamento, che interessa oramai una larga fascia della popolazione ed in particolare: persone fisiche e giuridiche che non svolgono attività d’impresa (Professionisti, artisti, lavoratori autonomi e società tra professionisti), imprenditori commerciali sotto soglia di fallimento (art.1 L.F.), imprenditori agricoli, privati consumatori, enti privati non commerciali (associazioni e fondazioni riconosciute, organizzazioni di volontariato, associazioni sportive, onlus, etc.etc), ha sottoscritto un accordo con il Comune di Villastellone aderendo all’Organismo di Composizione della Crisi da Sovra indebitamento (OCC) per assistere e guidare l’interessato nella soluzione della crisi secondo la legge 27 gennaio 2012, n. 3 e permettergli di “ripartire da zero”.

Chi fosse interessato a valutare questa possibilità, può prendere un appuntamento telefonando in Comune al n. 0121-361228-361232. Il primo colloquio valutativo non costa nulla.

Lo Sportello di Raccolta Istanze avrà competenza territoriale per tutta l’area provinciale del Tribunale di Torino.

 

Breve guida operativa

Richiedi incontro