I cittadini del Comune di Pinerolo potranno accedere agli uffici comunali SOLO SU APPUNTAMENTO.

Per la prenotazione sono disponibili due modalità:

 

pcrit PRENOTAZIONE APPUNTAMENTI ONLINE

                   La prenotazione ONLINE è possibile per gli uffici: Anagrafe, Servizi cimiteriali e Stato civile, Tributi, Polizia Amministrativa

                   accedendo al link:  https://www.pa-online.it/SportelloVirtuale/001191/SportelloVirtuale.html

 

smartphone rit   Telefonicamente si può prenotare dal LUNEDI' al VENERDI', dalle 9.00 alle 12.30.

Ecco i numeri di ciascun ufficio:

  • Anagrafe, stato civile, servizi cimiteriali, statistica e per firmare le proposte di legge attive: 0121 361 201
  • Elettorale : 0121 361 317
  • Istruzione: 0121 361 273
  • Casa: 0121 361 227
  • Politiche sociali: 0121 361 232
  • Tributi: 0121 361 401 - 0121 361.279 - 0121 361 315
  • Messi comunali, permessi disabili e zona blu: 0121 361 212
  • Verbali e permessi ztl: 0121 361 277
  • Querele: 0121 361278 - 0121361276
  • Denunce smarrimento: 0121 361 278 -0121361276
  • Polizia amministrativa: 0121 361 327
  • Suolo pubblico: 0121 361 264
  • per tutti gli altri uffici: 0121 361 111 (Centralino)

 

     GreenPass    OBBLIGO DI GREEN PASS NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE (DPCM 12 OTTOBRE) dal 15 ottobre al 31 dicembre 2021

La necessità della Certificazione verde COVID-19 (green pass) per l’accesso ai luoghi di lavoro, pubblici e privati, è stata disciplinata dal decreto-legge 21 settembre 2021, n. 127, recante “Misure urgenti per assicurare lo svolgimento in sicurezza del lavoro pubblico e privato mediante l’estensione dell’ambito applicativo della certificazione verde COVID-19 e il rafforzamento del sistema di screening” .

  • Quali sono le figure obbligate al rispetto dell’obbligo di green pass per l’accesso alle amministrazioni pubbliche?

L’obbligo del green pass riguarda tutti i dipendenti pubblici e, poiché riguarda anche i lavoratori privati, è esteso a tutti coloro che accedono alle amministrazioni, anche occasionalmente, per svolgere attività lavorativa o di formazione o di volontariato. L’obbligo di green pass va rispettato anche dai visitatori che dovessero accedere a qualunque altro titolo, come per lo svolgimento di una riunione o la partecipazione a un congresso.

  • Gli utenti dei servizi hanno l’obbligo di green pass?

No. L’unica categoria di soggetti esclusa dall’obbligo di esibire il green pass per accedere agli uffici pubblici è quella degli utenti, ovvero di coloro i quali si recano in un ufficio pubblico per l’erogazione del servizio che l’amministrazione è tenuta a prestare.

 Aggiornamento del 19 marzo 2021