Città di Pinerolo - Piazza V.Veneto 1 tel. 0121.361.111 p.IVA 01750860015

Procedura aperta

INTERVENTI DI SOCIAL HOUSING TRAMITE CASI PILOTA: LAVORI DI RECUPERO DEL FABBRICATO DI VIA VESCOVADO N° 20. CODICE CUP F 12 E 10 00000 000 6 - CODICE CIG 58026691F1

 

IMPORTO A BASE DI GARA

€ 649.597,90, a corpo, a base di gara, oltre a € 24.973,84 per gli oneri per la sicurezza ed € 496.312,89 per costo della manodopera, importi non soggetti a ribasso: totale dell’appalto € 1.170.884,63.

CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE

Procedura aperta ai sensi dell’art. 55 del D. Lgs. n° 163/2006, in esecuzione della determinazione del dirigente del settore lavori pubblici adottata il 20 giugno 2014, n° meccanografico 518 -2014, registrata al n° 446/2014, esecutiva, col criterio del prezzo più basso di cui all’art. 82, comma 2, lett. b), del D. Lgs. n° 163/2006, determinato mediante ribasso sull’importo dei lavori posto a base di gara, col metodo di cui all’art. 73, lett. c), R.D. 23/5/1924, n. 827 e col procedimento di cui al successivo art. 76, commi 1, 2 e 3.

Ai sensi del combinato disposto degli artt. 122, comma 9, e 253, comma 20-bis, del D. Lgs. n° 163/2006, si procederà all’esclusione automatica delle offerte anormalmente basse secondo le modalità previste dall’art. 86 del medesimo decreto legislativo; nel caso in cui il numero delle offerte ammesse sia inferiore a dieci non si procederà ad esclusione automatica, ma la stazione appaltante avrà comunque la facoltà di sottoporre a verifica di congruità le offerte ai sensi dell’art. 86, comma 3, del D. Lgs. n° 163/2006

CATEGORIA CUI SONO ASCRIVIBILI I LAVORI

Le lavorazioni sono ascrivibili alle categorie:
OG2 prevalente, subappaltabile ai sensi di legge;
OG11 eseguibile da impresa qualificata, scorporabile ai fini della costituzione di A.T.I. e subappaltabile ex art. 37, comma 11, D. Lgs. n° 163/2006, nei limiti di cui all’art. 170, comma 1, D.P.R. 5/10/2010, n° 207, ovvero nel limite massimo del 30%;
OS18 A eseguibile da impresa qualificata, scorporabile e subappaltabile

REQUISITI RICHIESTI

Possono partecipare alla gara le imprese in possesso di adeguata attestazione rilasciata da una SOA autorizzata, in corso di validità alla data di espletamento della presente gara e di certificazione di sistema di qualità.

Le imprese qualificate nella I e nella II classifica, non in possesso della certificazione del sistema di qualità aziendale conforme alle norme europee della serie UNI EN ISO 9000, possono partecipare in raggruppamento temporaneo o consorzio ordinario di concorrenti.

LUOGO DI ESECUZIONE DEI LAVORI

Comune di Pinerolo, via Vescovado n° 20

TERMINE DI ESECUZIONE DEI LAVORI

540 giorni naturali e consecutivi, decorrenti dalla data del verbale di consegna, come previsto dall’art. 14 del capitolato speciale d’appalto d’appalto – parte normativa.

TERMINE RICEZIONE OFFERTE

h. 12 del 20 agosto 2014

APERTURA BUSTE

h. 10 del 28 agosto 2014

DOCUMENTAZIONE DA SCARICARE
Bando di gara File word. Apre una nuova finestra 132 KB  
Istanza di ammissione File word. Apre una nuova finestra 78 KB  
Dichiarazione del consorziato File word. Apre una nuova finestra 37 KB  
Protocollo intesa 1983 File word. Apre una nuova finestra 1382 KB  
Protocollo intesa 2009 File word. Apre una nuova finestra 2138 KB  
Codice Comportamento Comune File pdf. Apre una nuova finestra 94 MB  
Documenti di progetto File pdf. Apre una nuova finestra 135 MB  
Chiarimenti File pdf. Apre una nuova finestra 13 KB  
Data apertura offerte economiche File pdf. Apre una nuova finestra 20 KB  

 

 

 


Navigazione:

torna inizio pagina [t]